Cado – LDA & Albe: testo singolo

LDA & Albe – Cado: testo singolo

 

 

Cado è un singolo di LDA e Albe.

Di seguito trovate il testo del singolo:

testo

Dimmi di me, dimmi di te
dimmi di quello che pensi
dimmi di cosa hai bisogno
che di sicuro mi accetti
per come sono fatto
per come siamo fatti
lo dico io dato che tu
lo so che un po’ ti imbarazzi
dammi del lei, dammi del tu
darmi la mano è banale

tipo le coppie in giro
che stanno col cellulare

Sai che non riesco a fare a meno di vederti
a fare a meno di quegli occhi che fanno cadere
anche i pavimenti e ora
ora non so più cosa dirti

Se mi cacci lo sai che non vado
vado
non mi scrivi ma io richiamo
Chiamo
mentre io ti guardo
sotto un cielo di stelle
portami più su
poi non cado
cado
cercami se
quella notte
te la ricordi ancora

ora che sei da sola
in una stanza vuota
dimmi che cosa vuoi dirmi
chiudere i miei occhi
ma tu non ricordi che

Ti addormentavi
sopra la mia spalla
io fermo lì che
ti guardavo
ora che dormo da solo
che cosa è rimasto di noi
cosa vuoi
di nuovo da me
se sai in fondo che
ora, ora non so più che dirti
no

Se mi cacci lo sai che non vado
vado
non mi scrivi ma io richiamo
Chiamo
mentre io ti guardo
sotto un cielo di stelle
portami più su
poi non cado

cado
cercami se
quella notte
te la ricordi ancora
ora che sei da sola
in una stanza vuota
dimmi che cosa vuoi dirmi
chiudere i miei occhi
ma tu non ricordi che

Sono pieno di debiti
sono pieno di me
pieno di se
pieno come quando volevi darmi tutto di te
ora sono trasparente come l’acqua
che mi bagna gli occhi
e poi vado, vado
non mi scrivi ma io richiamo
chiamo

Mentre io ti guardo
sotto un cielo di stelle
portami più su
poi non cado, cado
cado

 

 

 

 

 

 

 

 

Arianna

Appassionata di musica e televisione, su questo sito tratterà principalmente questi argomenti, insieme all'Oroscopo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *