Love Language – SZA: traduzione e testo canzone

SZA – Love Language: traduzione e testo canzone

 

 

Di seguito trovate il testo e la traduzione della canzone:

testo

Said, “Patience ain’t no virtue with you”
I done wasted plenty time pacin’ around, ain’t this coo’?
You with bitches on the side and let my mind wonder too
You relentless, nigga, I don’t need rent, nigga
Text me like I’m waiting for you to come lie to me
All my days sayin’, just to hurt me, I can’t compete
Still on the way, I lay awake, give you none around me
I’m so on to you, still gone for you

Hitting you to talk to me in your love language
Show me, yeah, how to connect to you
Help me understand
How you speak your love language

Bad as I wanna be yours, I can’t get with your program
Sextin’ like a slow jam, stick around ‘cause I want to
Bad as I wanna keep focus, you remind me I’m imperfect
And it sucks to with me
Nobody put that purpose in me like you do, still
Nobody get that work up out me like you do
Nobody get the truth about me quite like you
You the definition of my right hand
Never mind ridin’ backseat when you leave me

Talk to me in your love language
Show me, yeah, how to connect to you
Help me understand
How you speak your love language

Call me like you gettin’ suppressed memories of me
Call me like you got confessions queued up
Like ya last bitch, lookin’ chewed up, baby
Call me like you don’t regret missin’ this old thing
Babe, call me
You know the difference between me and chickens

You don’t wanna be, be without me
You don’t want to leave me
I don’t want to die, ooh, no
I don’t wanna be alone, oh
All that I know is mirrors inside me
They recognize you, please don’t deny me

traduzione

Disse: “La pazienza non è una virtù con te”
Ho perso un sacco di tempo a camminare in giro, non è questo?
Tu con le femmine sul lato e lascia che anche la mia mente si chieda
Implacabile, negro, non ho bisogno dell’affitto, negro
Scrivimi come se stessi aspettando che tu venga a mentirmi
Tutti i miei giorni dicendo, solo per farmi del male, non posso competere
Ancora per strada, resto sveglio, non te ne do nessuno intorno a me
Sono così innamorato di te, ancora andato per te

Colpirti per parlarmi nella tua lingua d’amore
Mostrami, sì, come connettermi a te
Aiutami a capire
Come parli la tua lingua d’amore

Per quanto io voglia essere tuo, non posso accettare il tuo programma
Sextin’ come una lenta jam, resta nei paraggi perché lo voglio
Per quanto voglia mantenere la concentrazione, mi ricordi che sono imperfetto
E mi fa schifo
Nessuno ha messo quello scopo in me come fai tu, ancora
Nessuno riesce a farmi lavorare come fai tu
Nessuno capisce la verità su di me come te
Tu la definizione della mia mano destra
Non importa guidare sul sedile posteriore quando mi lasci

Parlami nella tua lingua d’amore
Mostrami, sì, come connettermi a te
Aiutami a capire
Come parli la tua lingua d’amore

Chiamami come se avessi ricordi repressi di me
Chiamami come se avessi delle confessioni in coda
Come la tua ultima cagna, sembra masticata, piccola
Chiamami come se non ti pentissi di aver perso questa vecchia cosa
Piccola, chiamami
Conosci la differenza tra me e le galline

Non vuoi stare, stare senza di me
Non vuoi lasciarmi
Non voglio morire, ooh, no
Non voglio essere solo, oh
Tutto quello che so sono specchi dentro di me
Ti riconoscono, per favore non negarmelo

 

 

 

 

 

 

 

 

Arianna

Appassionata di musica e televisione, su questo sito tratterà principalmente questi argomenti, insieme all'Oroscopo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *