The Dirt I’m Buried In – Avatar: traduzione e testo canzone

Avatar – The Dirt I’m Buried In: traduzione e testo canzone

 

 

Di seguito trovate il testo e la traduzione della canzone:

testo

Once upon a highway
Lost among the lights of neon tribes
I used to be a part of you
You used me and I used you too
You took me to the desert
Desecrated, desperate prey, oh yeah

You took me to the desert

I smoke the blackened tissue
High inside the church of the neon lights
I grease my limbs and enter you
The engine roars as engines do
The pressure we are under
Unmarked grave, the undead reign, oh yeah

The stars align
Behind my eyes
I’m going blind

I look up to the sky
But all I see is the dirt I’m buried in
Lonely lays the longing
I’m so far away from the world that buried me

An unknown destination
Tied up in the trunk of a stolen ride
I’ve never seen a sky so red
Just one more try before we’re dead
The ashes in our nostrils
Ask for nothing, act like you’re ok

The stars align
Behind my eyes
I’m going blind

I look up to the sky
But all I see is the dirt I’m buried in
Lonely lays the longing
I’m so far away from the world that buried me
I look up to the sky
But all I see is the dirt I’m buried in
Lonely lays the longing
I’m so far away from the world that buried me

A crushing wave
Upon the rocks
A shallow grave
On the coast
I’ll wait

I look up to the sky
But all I see is the dirt I’m buried in
Lonely lays the longing
I’m so far away from the world that buried me
I look up to the sky
But all I see is the dirt I’m buried in
Lonely lays the longing
I’m so far away from the world that buried me

traduzione

C’era una volta un’autostrada
Perso tra le luci delle tribù al neon
Ero una parte di te
Mi hai usato e anche io ho usato te
Mi hai portato nel deserto
Preda profanata e disperata, oh yeah

Mi hai portato nel deserto

Fumo il fazzoletto annerito
In alto all’interno della chiesa delle luci al neon
Ungo le mie membra ed entro in te
Il motore ruggisce come fanno i motori
La pressione a cui siamo sottoposti
Tomba anonima, il regno dei non morti, oh yeah

Le stelle si allineano
Dietro i miei occhi
Sto diventando cieco

Alzo lo sguardo al cielo
Ma tutto quello che vedo è lo sporco in cui sono sepolto
Solitario depone il desiderio
Sono così lontano dal mondo che mi ha seppellito

Una destinazione sconosciuta
Legato nel bagagliaio di un’auto rubata
Non ho mai visto un cielo così rosso
Solo un altro tentativo prima che siamo morti
La cenere nelle nostre narici
Non chiedere nulla, comportati come se stessi bene

Le stelle si allineano
Dietro i miei occhi
Sto diventando cieco

Alzo lo sguardo al cielo
Ma tutto quello che vedo è lo sporco in cui sono sepolto
Solitario depone il desiderio
Sono così lontano dal mondo che mi ha seppellito
Alzo lo sguardo al cielo
Ma tutto quello che vedo è lo sporco in cui sono sepolto
Solitario depone il desiderio
Sono così lontano dal mondo che mi ha seppellito

Un’onda schiacciante
Sugli scogli
Una tomba poco profonda
Sulla costa
Aspetterò

Alzo lo sguardo al cielo
Ma tutto quello che vedo è lo sporco in cui sono sepolto
Solitario depone il desiderio
Sono così lontano dal mondo che mi ha seppellito
Alzo lo sguardo al cielo
Ma tutto quello che vedo è lo sporco in cui sono sepolto
Solitario depone il desiderio
Sono così lontano dal mondo che mi ha seppellito

 

 

 

 

 

 

 

 

Arianna

Appassionata di musica e televisione, su questo sito tratterà principalmente questi argomenti, insieme all'Oroscopo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *