È sempre Mezzogiorno: Polpettone con ribes e spinaci di Antonio Paolini

È sempre Mezzogiorno, oggi 23 novembre 2023: ricetta Polpettone con ribes e spinaci di Antonio Paolini

 

Nella puntata di oggi di È sempre Mezzogiorno Antonio Paolini ha proposto Polpettone con ribes e spinaci. Ecco gli ingredienti:

  • 700 g macinato di pollo, 40 g formaggio grattugiato, 60 g pangrattato, 2 uova, rosmarino, 70 g ribes rossi, 3 fette di prosciutto cotto, 300 g spinaci, 1 spicchio d’aglio, 20 g burro, 3 carote arancioni, 3 carote gialle, sale e pepe
  • 500 g patate, 80 g latte, 80 g formaggio grattugiato, sale e pepe
  • 6 grappoli di ribes

Passiamo ora al procedimento della ricetta.

In una ciotola mettiamo il pollo macinato, il formaggio grattugiato, il pangrattato, sale, pepe, rosmarino tritato, i ribes (che congeliamo con anticipo, in modo che non si rompano), le uova e lavoriamo fino ad ottenere un composto omogeneo.
In padella spadelliamo gli spinaci già lessati e strizzati con olio ed aglio.
Schiacciamo l’impasto del polpettone su un foglio di carta forno, formando un rettangolo. Disponiamo sopra il prosciutto cotto affettato e gli spinaci saltati. Arrotoliamo l’impasto sul ripieno, aiutandoci con la carta forno.
Con una mandolina affettiamo le carote per il lungo, sottili. Le saliamo e le lasciamo riposare almeno 10 minuti: devono ammorbidirsi.
Su un foglio di carta forno, disponiamo le carote a fettine, sovrapponendole. Posizioniamo sopra il polpettone, quindi intrecciamo le carote sul polpettone. Avvolgiamo nella carta forno, che chiudiamo a caramella, e cuociamo in forno caldo e statico a 170° per 40 minuti.
Per il purè scaldiamo il latte con sale e pepe. Quando bolle, uniamo le patate già lessate e schiacciate e mescoliamo fino ad ottenere una crema. A fuoco spento, aggiungiamo il parmigiano grattugiato.

 

 

 

 

 

 

Arianna

Appassionata di musica e televisione, su questo sito tratterà principalmente questi argomenti, insieme all'Oroscopo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *