Merry Remix – DIA, Jay Wheeler & Randy: traduzione e testo canzone

DIA, Jay Wheeler & Randy – Merry Remix: traduzione e testo canzone

 

Di seguito trovate il testo e la traduzione della canzone:

testo

Nunca quiero estar solo, solo, solo, solo (Solo)
Contigo lo tengo todo, me gustas tú
Tú era’ una demonia hasta que te puse mi cruz
Esas noches de sexo cuando chingábamo’ por el Expreso
Recuerdo cuando te lo metí en un primer beso
This is the remix

La conoci en Navidad
De apodo le puse Merry
Pa’ los tiempos del BlackBerry
Camisita larga combinao‘ con los Sperry
Estuve detrás de ti como un teleférico
Hasta me puse ready
Pa que seas mi sеas mi Riri
Como la de Young Miko
Y si tú eres bi bi
Vеn dame de esos labios lésbicos

No, no, no
Yo nunca te voy a compartir mi amor
No, no, no
Cuando le di, no se quejó
Yo pensaba que el bellaco era yo
Pero no, no, no
Mami no, no, no

Quiero tenerte encima de mí como si fueras mi perfume
Cuando no estás la bellaquera me consume
Tú eres la única que le enseño los temas que todavía no he saca’o
Y tú les subes el volumen
Por eso es que tú eres única
Tú y yo siempre nos vamo’ a ver en secreto por mi estilo de vida
No estamos pa’ relaciones pública’, no baby no estamos pa’ relaciones pública’, je
Envíame una foto en panty que eso me encanta
Ella se arrodilla y parece que canta
Quiere chingar conmigo cuando se levanta
To’ el mundo piensa que ella e’ una santa
Pero es puta conmigo, se pone la camisa corta
Porque sabe que me encanta como se ve la pantalla el ombligo
Lo que tengo contigo en otra no lo consigo

Mami ve y dile a tu mai’ que hoy tú llega’ tarde
Que no’ vamo’ en un vuelo directo a Marte
Yo contigo a capela y que Dios no’ guarde
Sé muy bien que hay pare’ de loco’ que te tiran pero nadie te parte
Como yo, desde la primera vez que se nos dio
Tú no quería’ enamorarte y sabe’ que tampoco yo
Hasta que te lo di en cuatro el sistema me lo reseteó, sí
La nalga no cabe en el gym como
Tu cara de bad bitch nena mala, hace que me corra
No venga’ mañana, vente ahora
La nalga no cabe en el gym como
Tu cara de bad bitch nena mala, hace que me corra
No venga’ mañana, vente ahora, ah

No, no, no
Yo nunca te voy a compartir mi amor
No, no, no
Quiero que nos vean y que nos digan que tú y yo somo’ do’
Cuando le di, no se quejó
Y yo que pensaba que el bellaco sólo era yo
Pero no, no, no
Mami no, no, no

No capea Marshalls, solo Marchega
Las copas de vino pero de Bottega
Me acabo de ir y me dice llega
La reina de mi punta como La Mega
Por como se monta, monda’
Con ella no hay luces como una rotonda
Mami te voy a dar duro como Gervonta
Noches largas, faldas cortas
Mi nena, mi paopao
Blanquita bicha, quiere con su caco
El trajecito con los panties
Con las Nike, siempre white tee
Lo de nosotros es backstage como Maiky
Pero con interés
Era lo que buscaba cuando vi su Pinterest
La tengo amarra’ pero yo soy su títere
Se está acabando el año y tengo que decirte que
(La conocí en Navidad, oh)

Yo siempre seré tu loquito y tú mi loca
Conmigo siempre te eleva’ y después flota’
No lo toca cuando estás con Nota
Ja, ay
Tú va’ a ser mía aunque te hizo tu pai’
Te gusta este porque te queda oversize
Los que te tiran “Merry Christmas, goodbye”

La conoci en Navidad
De apodo le puse Merry
Pa’ los tiempos del BlackBerry
Camisita larga combinao‘ con los Sperry
Estuve detrás de ti como un teleférico
Hasta me puse ready
Pa que seas mi seas mi Riri
Como la de Young Miko
Y si tú eres bi bi
Ven dame de esos labios lésbicos

No, no, no
Yo nunca te voy a compartir mi amor
No, no, no
Quiero que nos vean y que nos digan que tú y yo somo’ un gol
Cuando le di, no se quejó
Yo que pensaba que el bellaco sólo era yo
Pero no, no, no
Mami no, no, no

DIA (No venga’ mañana, vente hoy)
DIA
It’s the remix, Jay Wheeler
Randy Nota Loca
(Hasta me puse ready
Pa que seas mi seas mi Riri
Como la de Young Miko
Y si tú eres bi bi
Ven dame de esos labios lésbicos)

traduzione

Non voglio mai essere solo, solo, solo, solo (solo)
Con te ho tutto, mi piaci
Eri un demone finché non ti ho messo la mia croce addosso
Quelle notti di sesso in cui scopavamo sull’Express
Ricordo quando l’ho messo nel tuo primo bacio
Questo è il remix

L’ho conosciuta a Natale
Gli ho dato il soprannome di Merry.
Per i tempi dei BlackBerry
Maglia lunga abbinata alla Sperry
Ero dietro di te come una funivia
Mi sono persino preparato
In modo che tu possa essere la mia, essere la mia Riri
Come quello del giovane Miko
E se sei bi bi
Vieni, dammi quelle labbra lesbiche

No, no, no
Non condividerò mai il mio amore con te
No, no, no
Quando l’ho colpito, non si è lamentato
Pensavo di essere il cattivo
Ma no, no, no
Mamma no, no, no

Voglio averti sopra di me come se fossi il mio profumo
Quando non ci sei, il miscredente mi consuma
Sei l’unico che gli insegna gli argomenti che non ho ancora trattato.
E tu alzi il volume
Ecco perché sei unico
Tu ed io ci vedremo sempre di nascosto a causa del mio stile di vita
Non siamo per le “pubbliche relazioni”, no tesoro, non siamo per le “pubbliche relazioni”, eh
Mandami una foto in mutandine, mi piace
Si inginocchia e sembra cantare
Vuole scopare con me quando si alza
Tutti pensano che sia una santa
Ma con me è una stronza, indossa una maglietta corta
Perché sai che adoro l’aspetto dello schermo sull’ombelico
Quello che ho con te in un altro non riesco a capirlo

Mamma, vai a dire a tua madre che oggi sei in ritardo
Non prendiamo un volo diretto per Marte
Io con te a cappella e che Dio non mi salvi
So benissimo che ci sono dei pazzi che ti tirano addosso ma nessuno ti rompe
Come me, fin dalla prima volta che ci è stato donato
Non volevi innamorarti e sai che nemmeno io.
Finché non te l’ho dato in quattro, il sistema me lo ha resettato, sì
Il gluteo non si adatta alla palestra
La tua faccia da stronza, cattiva ragazza, mi fa venire
Non venire domani, vieni adesso
Il gluteo non si adatta alla palestra
La tua faccia da stronza, cattiva ragazza, mi fa venire
Non venire domani, vieni adesso, ah

No, no, no
Non condividerò mai il mio amore con te
No, no, no
Voglio che ci vedano e ci dicano che tu ed io stiamo “facciamo”
Quando l’ho colpito, non si è lamentato
E pensavo che il mascalzone fossi solo io
Ma no, no, no
Mamma no, no, no

Marshalls non batte, solo Marchega
Bicchieri da vino ma di Bottega
Sono appena uscito e lui mi dice che sta arrivando
La regina della mia punta come La Mega
Per come è impostato, carino’
Con lei non ci sono luci come una rotonda
Mamma, ti colpirò forte come Gervonta
Notti lunghe, gonne corte
Il mio tesoro, il mio paopao
Piccolo insetto bianco, vuole con il suo caco
Il completino con le mutandine
Con Nike, maglietta sempre bianca
Quello che facciamo è nel backstage come Maiky
Ma con interessi
Era quello che stavo cercando quando ho visto il tuo Pinterest
L’ho legata’ ma sono il suo burattino
L’anno sta finendo e devo dirtelo
(L’ho incontrata a Natale, oh)

Sarò sempre il tuo pazzo e tu il mio pazzo
Con me ti solleva sempre e poi galleggia
Non funziona quando sei con Nota
Ah, oh
Sarai mio anche se ti ho fatto tuo padre
Questo ti piace perché ti sta troppo grande
Quelli che ti dicono “Buon Natale, arrivederci”.

L’ho conosciuta a Natale
Gli ho dato il soprannome di Merry.
Per i tempi dei BlackBerry
Maglia lunga abbinata alla Sperry
Ero dietro di te come una funivia
Mi sono persino preparato
Quindi puoi essere la mia, essere la mia Riri
Come quello del giovane Miko
E se sei bi bi
Vieni, dammi quelle labbra lesbiche

No, no, no
Non condividerò mai il mio amore con te
No, no, no
Voglio che ci vedano e ci dicano che tu ed io siamo un obiettivo
Quando l’ho colpito, non si è lamentato
Pensavo che il mascalzone fossi solo io
Ma no, no, no
Mamma no, no, no

GIORNO (Non venire domani, vieni oggi)
GIORNO
È il remix, Jay Wheeler
Randy Crazy Nota
(Mi sono anche preparato
Quindi puoi essere la mia, essere la mia Riri
Come quello del giovane Miko
E se sei bi bi
Vieni, dammi quelle labbra lesbiche)

 

 

 

 

 

 

Arianna

Appassionata di musica e televisione, su questo sito tratterà principalmente questi argomenti, insieme all'Oroscopo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *