Club Dogo – Club Dogo: testi di tutti i singoli dell’album

Club Dogo – Club Dogo: testo di tutti i singoli dell’album

 

Club Dogo è il nuovo album dei Club Dogo pubblicato il 12 gennaio 2024.

Ecco la tracklist “Club Dogo”. Poi, trovate tutti i testi dei singoli del nuovo album dei Club Dogo:

C’era una volta in Italia

Mafia del boom bap

Nato per questo

Malafede

King of the Jungle

Milly

In sbatti

Soli a Milano

Tu non sei lei

Frate

Indelebili

I Club Dogo sono stati un famoso gruppo musicale italiano, noto per il loro contributo al genere hip hop e rap. Fondato a Milano nel 2000, il gruppo era composto inizialmente da tre membri principali: Gué Pequeno (Luca Aleotti), Jake La Furia (Luca Delle Donne) e Don Joe (Claudio Luca De Gasperi). Nel corso degli anni, il gruppo ha subito alcune modifiche nella formazione, ma la triade originale è stata sempre al centro del loro successo.

Il nome “Club Dogo” deriva dalla combinazione del termine “club,” che rappresenta l’unità e la solidarietà, e “dogo,” riferito a un cane da combattimento argentino noto per la sua determinazione. Questo nome riflette l’atteggiamento aggressivo e la determinazione del gruppo nel mondo della musica.

I Club Dogo hanno debuttato con l’album “Mi Fist” nel 2003, guadagnandosi rapidamente una posizione di rilievo nella scena hip hop italiana. Il loro stile musicale è caratterizzato da testi incisivi e diretti, uniti a beats potenti e produzioni di alta qualità. Nel corso degli anni, hanno pubblicato diversi album di successo, tra cui “Vile Denaro” nel 2007 e “Dogocrazia” nel 2010.

Il gruppo ha collaborato con numerosi artisti italiani e internazionali, ampliando la propria influenza nella scena musicale. Nel 2012, i Club Dogo hanno ottenuto un grande successo con l’album “Noi Siamo il Club,” che includeva hit come “Cattivi Esempi” e “P.E.S.” Quest’ultimo brano ha segnato una collaborazione con gli Statunitensi Snoop Dogg e i The Bloody Beetroots.

Oltre alla loro carriera musicale, i Club Dogo sono stati protagonisti di controversie e polemiche a causa dei loro testi espliciti e della rappresentazione della cultura urbana. Tuttavia, il gruppo ha anche ricevuto riconoscimenti e premi per il loro contributo alla musica italiana.

Nel corso degli anni, i membri del gruppo hanno anche intrapreso progetti solisti, mantenendo comunque un forte legame e continuando a collaborare occasionalmente. Nel 2016, il gruppo ha annunciato una pausa temporanea per permettere ai membri di dedicarsi ai propri progetti individuali, ma hanno sempre sottolineato che il Club Dogo sarebbe rimasto un’entità unita.

In sintesi, i Club Dogo hanno giocato un ruolo significativo nell’evoluzione della scena hip hop italiana, portando un suono fresco e innovativo e ottenendo riconoscimenti sia a livello nazionale che internazionale. Con il loro impatto duraturo sulla cultura musicale italiana, il gruppo rimane una figura di spicco nel panorama hip hop del paese.

 

 

 

 

 

 

Arianna

Appassionata di musica e televisione, su questo sito tratterà principalmente questi argomenti, insieme all'Oroscopo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *