Ragazzi Fuori, Clara: testo canzone

Clara – Ragazzi Fuori: testo canzone

 

Ragazzi Fuori è un singolo di Clara contenuto nell’album Primo.

Di seguito trovate il testo del singolo:

Leggi anche —> Clara – Primo: testi di tutti i singoli dell’album

testo

Crescere quanto ci costa

Se siamo nati come fiori per strada

Senza manco farlo apposta

L’amore scotta, la voce rotta, la vita è stronza

Luci dei palazzi

Che ci annebbiano ancora la vista

E i tuoi occhi stanchi

Ora sono diversi

Sei dentro un loop loop loop loop loop

Che ti fa andare più giù giù giù giù giù

Ma ti sembra tutto quanto un deja vu

Non ti riconosci più

Gridi contro i muri

Siamo solamente dei ragazzi fuori

Siamo l’acqua ma sporca

Con una bussola rotta senza direzioni

E fa paura

Come quando cammini a Milano di notte

E la luna non ti fa compagnia

Metti la maglia al contrario

Che anche se esci si pensa sia moda

Rimangono petali senza colori

Lasciati per strada

Cresci sempre di più

Che cosa resta?

Togli la ruggine dalla faccia

Cerchi dentro lo specchio una risposta

Gridi contro i muri

Siamo solamente dei ragazzi fuori

Siamo l’acqua ma sporca

Con una bussola rotta senza direzioni

E fa paura

Come quando cammini a Milano di notte

E la luna non ti fa compagnia

Sei dentro un loop loop loop loop loop

Che ti fa andare più giù giù giù giù giù

Oggi sembra tutto quanto un deja vu

Non ti riconosci più

Gridi contro i muri

Siamo solamente dei ragazzi fuori

Siamo l’acqua ma sporca

Con una bussola rotta senza direzioni

E fa paura

Come quando cammini a Milano di notte

E la luna non ti fa compagnia

Sei dentro un loop loop loop loop loop

Che ti fa andare più giù giù giù giù

Deja vu

 

 

 

 

 

 

Arianna

Appassionata di musica e televisione, su questo sito tratterà principalmente questi argomenti, insieme all'Oroscopo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *