Lucifero – Kid Yugi: testo singolo

Kid Yugi – Lucifero: testo singolo

 

Lucifero è un singolo di Kid Yugi contenuto nell’album I nomi del diavolo.

Di seguito trovate il testo del singolo:

Leggi anche —> Kid Yugi – I nomi del diavolo: testi di tutti i singoli dell’album

testo

Dallo schifo, la prima stella del mattino
Lucifero da piccolo, il principe, il delfino
I peccati del santo, le virtù dell’assasino
Qui l’aria è pesante, frantumerà il finestrino
Metti in bilico i cuscini, costruiscimi un fortino
La fine di un grande re, porta l’impero in declino
Fumo come un camino, troppa carne intorno all’anima
Non sento nessuno che mi è realmente vicino
Tu mi baci sulle labbra, firmi il veneficio
Ora che i miei abbracci ti ricordano il cilicio
Programmato per arrendermi, nelle vene il silicio
Mi do del fallito mentre fuori gridano al prodigio
Calpesterò i miei nemici, li userò da trampolino
Basta un istante di luce, mi brucio come un rullino
Mo che il modo in cui mi umilio è diventato proficuo
Pianto dopo pianto, rigo dopo rigo
Però questa non è pelle, sono pezzi di un feticcio
Quando brancolo nel buio, reggimi se vacillo
Mosca bianca, piumaggio nero del cigno
Per quanto mi pulisco dentro di me c’è il maligno
Ora che ogni tua parola mi pesa come un macigno
E il tuo sguardo più dolce resta arcigno
Il male che mi logora non può essere benigno
Crivellatemi per bene, disinnescate l’ordigno
Non lo faccio per la fama, io non voglio prestigio
Nemmeno per il denaro, riprendetevi l’anticipo
Non lo faccio per le donne, per sembrargli più figo
Io non rappo per moda, non sarò l’ultimo grido
Non è questione di ego, non girerò impettito
Non è roba di strada, più cresco più mi fa schifo
Non lo faccio per i fan, non ho bisogno di tifo
Non voglio cambiare niente, il cielo rimarrà grigio
Non è per riconoscenza, fanculo ogni sacrificio
Non lo faccio per divismo, Kid Yugi anti-idolo
Non lo faccio per salvarvi, non sono di certo il tipo
Non penso di salvare me, non sono così cretino
Non voglio nessuna grazia, non anelo al paradiso
Non ho alcuna visione, resto sempre un indeciso
Non lo faccio per rispetto, per sembrare cattivo
Se vado dentro adesso, questo non sarà servito
Non lo faccio per me stesso, non è per egoismo
Non è per un mio amico, per dirgli che abbiamo vinto
Non è neppure per i miei, per sembrare un bravo figlio
Non lo faccio per status, per sembrare più ricco
Non voglio sentire applausi per due cazzate che ho scritto
Per ricevere un premio e far parte del meccanismo
Niente protagonismo, sono un ragazzo schivo
Sono schiavo di sostanze, che col tempo ti uccidono
Non mettetemi di lato, c’è il rischio che mi svirgolo
E’ una prigione open space, eppure non me la svigno
Il dolore era atroce, mi è rimasto un fastidio
La spada che mi colpiva mo è grande quanto uno spillo
Di una ricchezza infinita ci resta solo lo scrigno
Dell’ultima cena c’è rimasto l’appetito
Della ultima rissa se n’è andato pure il livido
Quando un eroe cade, ci resta solo il mito
Del regista qualche frame, del poeta mezzo rigo
Del filosofo la forma, del musicista un disco
Del genio una formula, dell’attentato un video
L’ombra di ciò che vivo, la biografia del cattivo
Lucifero

Kid Yugi è un rapper emergente che sta conquistando sempre più spazio nella scena musicale italiana grazie al suo stile unico e alla sua capacità di mescolare diversi generi musicali per creare una sound fresco e innovativo.

Nato e cresciuto a Milano, Kid Yugi ha iniziato la sua carriera musicale fin da ragazzo, ispirandosi ai grandi nomi del rap americano come Kanye West, Travis Scott e Lil Uzi Vert. Con il passare degli anni ha affinato la sua tecnica e la sua voce, riuscendo a creare un proprio sound che lo contraddistingue dagli altri rapper del panorama italiano.

La musica di Kid Yugi si caratterizza per la sua capacità di fondere elementi di trap, hip hop e pop, creando così una formula vincente che ha conquistato un vasto pubblico di fan. I suoi testi affrontano tematiche attuali e sociali, raccontando le esperienze e le emozioni di un giovane artista alle prese con la vita di tutti i giorni.

Uno degli elementi distintivi di Kid Yugi è sicuramente la sua presenza scenica e la sua energia travolgente che trasmette durante le sue performance live. I suoi concerti sono veri e propri spettacoli che coinvolgono il pubblico e lo fanno sentire parte integrante della sua musica.

Il rapper milanese ha già pubblicato diversi singoli che hanno riscosso un grande successo su piattaforme digitali come Spotify e YouTube, tra cui “Bounce”, “Savage” e “Champion”. I suoi videoclip sono curati nei minimi dettagli e mostrano la sua creatività e la sua capacità di creare immagini suggestive che si sposano perfettamente con le sue canzoni.

Kid Yugi è sicuramente uno dei talenti più promettenti della scena rap italiana e il suo futuro sembra essere molto promettente. Con il suo talento e la sua determinazione, è destinato a diventare una delle stelle di riferimento del panorama musicale italiano e internazionale. Se ancora non lo conoscete, vi consiglio di ascoltare la sua musica e di seguirlo da vicino perché il futuro è tutto suo.

 

 

 

 

 

 

Arianna

Appassionata di musica e televisione, su questo sito tratterà principalmente questi argomenti, insieme all'Oroscopo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *