Traduzione – You’re not the Only One – Liam Gallagher & John Squire: traduzione e testo canzone

Liam Gallagher & John Squire – You’re not the Only One: traduzione e testo canzone

 

You’re not the Only One è una canzone di Liam Gallagher & John Squire contenuta nel loro album congiunto chiamato Liam Gallagher & John Squire.

Di seguito trovate il testo e la traduzione della canzone:

Leggi anche —> Liam Gallagher John Squire – Liam Gallagher & John Squire: testi e traduzioni di tutte le canzoni dell’album

testo

Something in the way she talks
I can’t explain
Something deep inside of her
She calls my name
And while I wait here for the sun’s first kiss
She says, “Don’t worry
You’re not the only one who feels like this.”

Something in the way she smiles
I can’t explain
Nowhere else I’d rather be
No other game
No sense of gravity into the Abyss
No need to worry now
You’re not the only one who feel like this

You’re not the only one who feels like this
You’re not the only one who feels like this

traduzione

Qualcosa nel modo in cui parla
Non posso spiegare
Qualcosa di profondo dentro di lei
Chiama il mio nome
E mentre aspetto qui il primo bacio del sole
Lei dice: “Non preoccuparti
Non sei l’unico a sentirsi così.”

Qualcosa nel modo in cui sorride
Non posso spiegare
In nessun altro posto preferirei essere
Nessun altro gioco
Nessun senso di gravità nell’Abisso
Non c’è bisogno di preoccuparsi adesso
Non sei l’unico a sentirsi così

Non sei l’unico a sentirsi così
Non sei l’unico a sentirsi così

Liam Gallagher e John Squire: Un’incredibile Alchimia Musicale che Risplende nel Panorama ArtisticoNel vasto panorama musicale, poche collaborazioni sono riuscite a creare un impatto così duraturo e magico come quella tra Liam Gallagher, icona del britpop, e John Squire, il leggendario chitarrista dei The Stone Roses. Questi due artisti, provenienti da sfondi musicali diversi, hanno unito le forze per creare un’esperienza sonora che va oltre le aspettative, consegnando al pubblico qualcosa di veramente unico e indimenticabile.

Liam Gallagher, noto per la sua voce potente e la presenza carismatica sul palco, ha raggiunto la fama mondiale come frontman degli Oasis. Nel frattempo, John Squire ha guadagnato la sua reputazione come il genio della chitarra dietro il suono distintivo dei The Stone Roses, una band che ha definito il suono del Manchester degli anni ’80.

La collaborazione tra Gallagher e Squire è iniziata in modo apparentemente casuale, ma ha rapidamente evoluto in qualcosa di straordinario. La loro prima collaborazione, “Electric Magma,” è stata un inno rock che ha catturato l’attenzione del pubblico e della critica. La fusione della voce inconfondibile di Gallagher con i virtuosismi chitarristici di Squire ha prodotto un suono che ha superato le aspettative di tutti.

Ciò che rende questa partnership così eccezionale è la complementarietà delle abilità dei due artisti. Mentre Gallagher porta la sua energia incontenibile e la sua presenza magnetica, Squire offre un tocco di classe e maestria tecnica alla combinazione. Il risultato è un mix di melodie coinvolgenti e testi incisivi, creando un’esperienza musicale che spazia dall’emozione pura alla riflessione profonda.

Il successo della loro collaborazione si è rivelato evidente non solo nelle vendite degli album, ma anche nelle esibizioni dal vivo. Le performance di Liam Gallagher e John Squire sul palco sono diventate eventi imperdibili, con la chimica tra i due che si traduce in una potente connessione con il pubblico.

Inoltre, entrambi gli artisti hanno dimostrato una maturità e una crescita artistica significative grazie a questa partnership. Le influenze reciproche si sono riflesse nei loro progetti solisti, arricchendo ulteriormente il loro repertorio individuale.

In conclusione, la collaborazione tra Liam Gallagher e John Squire ha dimostrato che quando due talenti straordinari si uniscono, possono creare qualcosa di davvero unico e duraturo. La loro musica ha il potere di attraversare generazioni e confini, rimanendo un faro luminoso nel vasto mare della scena musicale. In un’epoca in cui le collaborazioni sono moneta corrente, la loro unione rimane un esempio di come l’alchimia musicale può superare ogni aspettativa e produrre un’arte che resiste al passare del tempo.

 

 

 

 

 

 

Arianna

Appassionata di musica e televisione, su questo sito tratterà principalmente questi argomenti, insieme all'Oroscopo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *