Carrara – Tony Effe: testo singolo

Tony Effe, Simba La Rue – Carrara: testo singolo

 

Carrara è un singolo di Tony Effe con Simba La Rue contenuto nell’album ICON.

Di seguito trovate il testo del singolo:

Leggi anche —> Tony Effe – ICON: testi di tutti i singoli dell’album

testo

[Ritornello: Tony Effe & Simba La Rue]
Centomila, c’arredo la casa, bagno bianco in marmo di Carrara
Mi piace fare la diva, il mio quadrante è verde come un’oliva
Pre-Prendo farina, portami quel bica’, Moulinex frulla, poi me la mischia
Sedic’anni la prima scopata, ho pensato al soldo prima della figa
Centomila, c’arredo la casa, bagno bianco in marmo di Carrara
Mi piace fare la diva, il mio quadrante è verde come un’oliva
Pre-Prendo farina, portami quel bica’, Moulinex frulla, poi me la mischia
Sedic’anni la prima scopata, ho pensato al soldo prima della figa

[Strofa 1: Tony Effe]
Quando torni, in zona è festa (È festa), fuochi d’artificio dalla piazza (Ah, ah)
Chiudono i negozi come a Pasqua, è tornato Sosa (Eh), è tornata la bamba (Seh, seh)
[?], parli male, attacca (Grr), ti mangia quando gli dico: “Pappa” (Vai, vai)
Sono la cocaina in Italia (Coca), sono il lupo che mangia la capra
Audemars Jumbo, quadrante piatto, sì, sono un vеro coatto (Grr-pow)
Il Tony che serve, quеllo impulsivo, quello che ti leva dal cazzo (Il Tony che serve)
Pieno di sassi come a Carrara, merce arriva con le navi (Pieno di sassi)
Educo tutti i ragazzi in piazza (Uoh, uoh) come fossi la mamma (Sosa)
Centomila, c’arredo la casa, bagno bianco in marmo di Carrara
Mi piace fare la diva, il mio quadrante è verde come un’oliva
Tony Meravigliao, pezzi sembrano chicchi di cacao
A-A Guada’ pepas su da Pablo, coca gialla come la Seleção

[Ritornello: Tony Effe & Simba La Rue]
Centomila, c’arredo la casa, bagno bianco in marmo di Carrara
Mi piace fare la diva, il mio quadrante è verde come un’oliva
Pre-Prendo farina, portami quel bica’, Moulinex frulla, poi me la mischia
Sedic’anni la prima scopata, ho pensato al soldo prima della figa
Centomila, c’arredo la casa, bagno bianco in marmo di Carrara
Mi piace fare la diva, il mio quadrante è verde come un’oliva
Pre-Prendo farina, portami quel bica’, Moulinex frulla, poi me la mischia
Sedic’anni la prima scopata, ho pensato al soldo prima della figa

[Strofa 2: Simba La Rue]
Vendevo la zippette sotto i portici, la prima rapina fatta ai quattordici
Ai diciassette raccoglievo i bossoli, mangiavo e campavo coi soldi dei tossici
Fai le storie con le armi da soft air, meriti botte
Ti suono come suonano il pianoforte, senza che tiro fuori la .9 dai boxer
Due anni fa ti avrei levato quel bust down, ti mangio, sei un toast
Non fare il gangster, tu sei un down, boy, non fare il boss
Vivi di gossip come le tiktoker, vivi su TikTok (Tok)
Vivo da ghetto, survette mode Lacoste, magrebino su una Ferrari rossa
No-Non andrò mai in bancarotta, non fare con me il balordo
Torni senza pantaloni né mutande, coño, sei un topo, vivi nelle fogne (Ba-ba-baing)
Fatti crescere i coglioni, ho cucinato crack assieme ai basomani (Basomani, ba-ba-baing)
Smontavo Kalashnikov come un somalo

[Ritornello: Tony Effe & Simba La Rue]
Centomila, c’arredo la casa, bagno bianco in marmo di Carrara
Mi piace fare la diva, il mio quadrante è verde come un’oliva
Pre-Prendo farina, portami quel bica’, Moulinex frulla, poi me la mischia
Sedic’anni la prima scopata, ho pensato al soldo prima della figa

Nicolò Rapisarda, meglio conosciuto come Tony Effe, è un noto rapper romano, membro del collettivo hip-hop Dark Polo Gang. Nato nel 1991 a Roma, Tony Effe si è fatto conoscere sulle scene musicali italiane per il suo stile unico e la sua capacità di mescolare i generi e creare una musica fresca e innovativa.

Tony Effe ha iniziato la sua carriera musicale insieme agli altri membri della Dark Polo Gang, un gruppo di giovani rapper provenienti dalla periferia romana. La band è diventata famosa negli ultimi anni per le loro sonorità trap e il loro look eccentrico e stravagante. Tony Effe si è distinto all’interno del gruppo per il suo talento nel comporre testi incisivi e melodici, che parlano delle sue esperienze di vita e dei problemi della società contemporanea.

Il successo della Dark Polo Gang è stato rapido e travolgente, e Tony Effe si è fatto notare per le sue abilità di freestyle e le sue performance dal vivo cariche di energia. Il rapper romano ha collaborato con numerosi artisti italiani e internazionali, contribuendo a diffondere la sua musica e il suo messaggio in tutto il mondo.

Tony Effe si è contraddistinto per il suo stile unico e inconfondibile, che si distingue per l’uso di linguaggio criptico e metaforico, che spesso riflette la dura realtà delle strade di Roma e la lotta quotidiana per emergere e affermarsi nel mondo della musica. Le sue tracce parlano di droga, violenza, amore e amicizia, e trasmettono un forte senso di appartenenza e solidarietà verso il proprio pubblico.

Nonostante la giovane età, Tony Effe è considerato uno dei talenti più promettenti della scena hip-hop italiana, e ha già conquistato un vasto pubblico di fan in tutto il mondo. Il suo stile fresco e innovativo ha contribuito a ridefinire i canoni del genere trap in Italia, e a portare la musica di strada romana sul palcoscenico internazionale.

In conclusione, Tony Effe è un artista poliedrico e versatile, capace di sorprendere e emozionare il suo pubblico con la sua musica energica e coinvolgente. Con il suo talento e la sua determinazione, il rapper romano si appresta a diventare una delle figure di spicco della scena musicale italiana e internazionale.

 

 

 

 

 

 

Arianna

Appassionata di musica e televisione, su questo sito tratterà principalmente questi argomenti, insieme all'Oroscopo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *