YUNGBLUD – Abyss: traduzione e testo canzone

Abyss (from Kaiju No. 8) – YUNGBLUD: traduzione e testo canzone

 

Abyss (from Kaiju No. 8) è un singolo di YUNGBLUD.

Di seguito trovate il testo e la traduzione della canzone:

testo

I’ve seen Hell rise out of your eyes
Creep up at night to your demise
You’ve gotta fight, I’ve gotta fight
Been thinkin’ that I need isolation
All this devastation
Head needs renovation, alright

If you had to choose, would you ever let me go?
Oh-oh-oh
I can’t stop the monster, I’m losin’ my control
Oh oh

Could someone please save my life?
Could someone please save my life?
Could someone please save my life?
‘Cause I’ve gone cold!
Save my life
Could somеone please savе my life?
Could someone please save my life?
‘Cause I’ve gone cold
And I’m stuck in the abyss all on my own

Save my life
Could someone please save my life?
Could someone please save my life?
‘Cause I’ve gone cold
And I’m stuck in the abyss all on my own

traduzione

Ho visto l’inferno uscire dai tuoi occhi
Avvicinati di notte alla tua morte
Devi combattere, io devo combattere
Pensavo di aver bisogno di isolamento
Tutta questa devastazione
La testa ha bisogno di essere rinnovata, va bene

Se dovessi scegliere, mi lasceresti mai andare?
Oh oh oh
Non posso fermare il mostro, sto perdendo il controllo
Oh, oh

Qualcuno potrebbe per favore salvarmi la vita?
Qualcuno potrebbe per favore salvarmi la vita?
Qualcuno potrebbe per favore salvarmi la vita?
Perché ho freddo!
Salvami la vita
Qualcuno potrebbe per favore salvarmi la vita?
Qualcuno potrebbe per favore salvarmi la vita?
Perché ho freddo
E sono bloccato nell’abisso, da solo

Salvami la vita
Qualcuno potrebbe per favore salvarmi la vita?
Qualcuno potrebbe per favore salvarmi la vita?
Perché ho freddo
E sono bloccato nell’abisso, da solo

 

 

 

 

 

 

Arianna

Appassionata di musica e televisione, su questo sito tratterà principalmente questi argomenti, insieme all'Oroscopo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *