Una vida pasada – Camilo, Carin Leon: traduzione e testo canzone

Camilo, Carin Leon – Una vida pasada: traduzione e testo canzone

 

Una vida pasada è una canzone di Camilo, Carin Leon.

di seguito trovate il testo e la traduzione della canzone:
testo

Te veo menos de lo que quisiera, te pienso más de lo que debería
Dije que ya te olvidé, pero ni yo me creo esa mentira
Me pasan días mirando pa’l techo, entre ilusiones tuyas me diluyo
Y de todo lo que pude ser, yo decidí ser tuyo

Dime por qué
Si éramos uno para el otro
¿Cómo piensas olvidar al amor de tu vida?

Pasamos horas hablando sin tener que decir nada
Y creo que estuvimos juntos en una vida pasada
Si nos quedamos dormidos nos teníamos en los sueños
Y de un futuro los dos ya teníamos hecho el diseño
Me quiero cortar las manos aunque me pueda morir
Porque las odio porque te dejaron ir
Porque te dejaron ir

Y si me paso por tus pensamientos aunque sea una vez al año
No dudes en abrazarme, que te extraño

Dime por qué
Si éramos uno para el otro
¿Cómo piensas olvidar al amor de tu vida?

Pasamos horas hablando sin tener que decir nada
Y creo que estuvimos juntos en una vida pasada
Si nos quedamos dormidos nos teníamos en los sueños
Y de un futuro los dos ya teníamos hecho el diseño
Me quiero cortar las manos aunque me pueda morir
Porque las odio porque te dejaron ir

Manos, ¿pa’ qué las quiero? Si no te puedo tocar
Échame la mano, linda, porque tu recuerdo a mí me va a matar
Manos, ¿pa’ qué las quiero? Si no te puedo tocar
De tanto recorrerte, mis manos ya tienen memoria muscular
Manos, ¿pa’ qué las quiero? Si no te puedo tocar
Si no te toco me pongo loco y una noche de loquera no me va a alcanzar
Manos, ¿pa’ qué las quiero? Si no te puedo tocar
Si mis manos tuvieran ojos, no pararían de llorar

Ya no me, ya no me sirven las manos
¿Pa’ qué las quiero? No las quiero más


traduzione

Ti vedo meno di quanto vorrei, ti penso più di quanto dovrei
Ho detto che ti ho già dimenticato, ma non credo nemmeno a quella bugia
Trascorro giorni a guardare il soffitto, tra le tue illusioni mi diluisco
E tra tutto quello che potevo essere, ho deciso di essere tuo

Dimmi perchè
Se fossimo l’uno per l’altro
Come pensi di dimenticare l’amore della tua vita?

Passiamo ore a parlare senza dover dire nulla
E penso che eravamo insieme in una vita passata
Se ci addormentavamo avevamo noi stessi nei sogni
E per il futuro entrambi avevamo già realizzato il progetto.
Voglio tagliarmi le mani anche se potessi morire
Perché li odio perché ti hanno lasciato andare
Perché ti hanno lasciato andare

E se passo tra i tuoi pensieri anche una volta all’anno
Non esitare ad abbracciarmi, mi manchi

Dimmi perchè
Se fossimo l’uno per l’altro
Come pensi di dimenticare l’amore della tua vita?

Passiamo ore a parlare senza dover dire nulla
E penso che eravamo insieme in una vita passata
Se ci addormentavamo avevamo noi stessi nei sogni
E per il futuro entrambi avevamo già realizzato il progetto.
Voglio tagliarmi le mani anche se potessi morire
Perché li odio perché ti hanno lasciato andare

Le mani, perché le voglio? Se non posso toccarti
Dammi la mano, tesoro, perché la tua memoria mi ucciderà
Le mani, perché le voglio? Se non posso toccarti
Dopo averti visitato così spesso, le mie mani hanno già la memoria muscolare
Le mani, perché le voglio? Se non posso toccarti
Se non ti tocco divento pazzo e una notte folle non mi basterà.
Le mani, perché le voglio? Se non posso toccarti
Se le mie mani avessero gli occhi non smetterebbero di piangere

Io non più, le mie mani non mi servono più
Perché li voglio? Non li voglio più

Camilo, nato a Medellín, in Colombia, è un cantante e musicista di grande talento e versatilità. La sua musica fonde elementi di pop, reggaeton, e ritmi latini, creando un sound unico e fresco. Con il suo stile originale e la sua voce melodiosa, Camilo ha conquistato un vasto pubblico in tutto il mondo.

Dall’altro lato c’è Carin Leon, un talentuoso cantante messicano che ha saputo farsi strada nel mondo della musica con il suo carisma e la sua voce potente. Con la sua musica tradizionale messicana e le influenze di altri generi musicali, Carin Leon ha creato un sound unico che ha entusiasmato i suoi fan di tutto il mondo.

Entrambi i cantanti hanno avuto successo nel loro rispettivo paese e stanno rapidamente conquistando anche il mercato internazionale. La loro collaborazione su diversi progetti musicali ha portato ad alcune delle canzoni più popolari degli ultimi anni, come “Vida de Rico” e “Tragado de Ti”.

Camilo e Carin Leon sono anche noti per le loro performance dal vivo eccezionali, che hanno affascinato il pubblico con la loro energia e passione per la musica. I due artisti mettono tutto il loro cuore e la loro anima nella loro musica, e questo si riflette chiaramente nell’entusiasmo che trasmettono ai loro spettatori.

Oltre alla loro carriera musicale, entrambi i cantanti si sono distinti per il loro impegno sociale e la loro dedizione alla causa umanitaria. Camilo è un sostenitore attivo della diversità e dell’inclusione nella società, mentre Carin Leon è coinvolto in varie iniziative per aiutare le comunità svantaggiate in Messico.

In conclusione, Camilo e Carin Leon sono due talentuosi cantanti che hanno conquistato il cuore di milioni di fan in tutto il mondo con la loro musica coinvolgente e le loro performance entusiasmanti. Con il loro talento e la loro passione per la musica, sono destinati a lasciare un’impronta duratura nel mondo della musica latino-americana.

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *