Redecorate – twenty one pilots: traduzione e testo canzone

twenty one pilots – Redecorate: traduzione e testo canzone

 

 

Redecorate è una canzone dei twenty one pilots contenuta nell’album Scaled and Icy.

Di seguito trovate il testo e la traduzione della canzone:

Leggi anche —> Scaled and Icy – ​twenty one pilots: Testi e traduzioni di tutte le canzoni canzoni dell’album

testo

There was a wonderful structure to the city
And it put my cares to rest

Taking inventory of his life
Seeing snapshots chronologically inline
Something told him he should look around and tidy up
He collected many things but never quite enough
Tried looking at it from a new perspective
Flat on his back but he still heard the directive
Orders from that corner where that shadow always lived
Never asked permissions he just hopes that they forgive

I don’t want to go like this
At least let me clean my room
I don’t want to leave like this
‘Cause the last thing I want to do is
Make my people make decisions
Wondering what to do, oh
Should they keep it on display
Or redecorate?

Blankets over mirrors, she tends to like it
She’s not afraid of her reflection
But of what she might see behind it
She had plans to change her name
Just not the traditional way
Haunted by a couple big mistakes
She covers all the dents with the way she decorates
Then one night she got cold with no blankets on her bed
So she ripped them off the mirror, stepped back and she said

I don’t want to go like this
At least let me clean my room
I don’t want to leave like this
‘Cause the last thing I want to do is
Make my people make decisions
Wondering what to do, oh
Should they keep it on display
Or redecorate?

With the bells and the whistles scaled back
Like an isolated track
And he feels trapped when he’s not inebriated
Fair to say he’s fairly sedated most days of the week
He might have made it if he lived on a different street
I repeat, scaled back and isolated
He says he likes an open schedule but he mostly hates it
If you’re running to his room, take a breath before you break-in
Put your ear up to the door, tell me can you hear him saying?

I don’t want to go like this
At least let me clean my room
I don’t want to leave like this
‘Cause the last thing I want to do is
Make my people make decisions
Wondering what to do, oh
Should they keep it on display
Or redecorate?
I don’t want to go like this (Go like this)
At least let me clean my room (Clean my room)
I don’t want to leave like this (Leave like this)
‘Cause the last thing I want to do is (To do is)
Make my people make decisions
Wondering what to do, oh
Should they keep it on display (On display)
Or redecorate?
Or redecorate?
Or redecorate?

traduzione

C’era una struttura meravigliosa per la città
E ha messo a tacere le mie preoccupazioni

Fare l’inventario della sua vita
Visualizzazione di istantanee cronologicamente in linea
Qualcosa gli diceva che avrebbe dovuto guardarsi intorno e mettere in ordine
Ha raccolto molte cose ma mai abbastanza
Ho provato a guardarlo da una nuova prospettiva
Piatto sulla schiena, ma ha ancora sentito la direttiva
Ordini da quell’angolo dove quell’ombra ha sempre vissuto
Non ha mai chiesto i permessi, spera solo che perdonino

Non voglio andare così
Almeno lasciami pulire la mia stanza
Non voglio andarmene così
Perché l’ultima cosa che voglio fare è
Fai prendere decisioni alla mia gente
Chiedendomi cosa fare, oh
Dovrebbero tenerlo in mostra
O ridipingere?

Coperte sugli specchi, tende a piacerle
Non ha paura del suo riflesso
Ma di quello che potrebbe vedere dietro
Aveva intenzione di cambiare il suo nome
Solo non nel modo tradizionale
Perseguitato da un paio di grossi errori
Copre tutte le ammaccature con il modo in cui decora
Poi una notte ha avuto freddo senza coperte sul letto
Così li ha strappati dallo specchio, ha fatto un passo indietro e ha detto

Non voglio andare così
Almeno lasciami pulire la mia stanza
Non voglio andarmene così
Perché l’ultima cosa che voglio fare è
Fai prendere decisioni alla mia gente
Chiedendomi cosa fare, oh
Dovrebbero tenerlo in mostra
O ridipingere?

Con le campane e i fischietti ridimensionati
Come una traccia isolata
E si sente intrappolato quando non è ubriaco
È giusto dire che è abbastanza sedato quasi tutti i giorni della settimana
Avrebbe potuto farcela se vivesse in una strada diversa
Ripeto, ridimensionato e isolato
Dice che gli piace un programma aperto ma soprattutto lo odia
Se stai correndo nella sua stanza, fai un respiro prima di entrare
Metti l’orecchio alla porta, dimmi, riesci a sentirlo dire?

Non voglio andare così
Almeno lasciami pulire la mia stanza
Non voglio andarmene così
Perché l’ultima cosa che voglio fare è
Fai prendere decisioni alla mia gente
Chiedendomi cosa fare, oh
Dovrebbero tenerlo in mostra
O ridipingere?
Non voglio andare così (andare così)
Almeno lasciami pulire la mia stanza (Pulisci la mia stanza)
Non voglio andarmene così (andarmene così)
Perché l’ultima cosa che voglio fare è (fare è)
Fai prendere decisioni alla mia gente
Chiedendomi cosa fare, oh
Dovrebbero tenerlo in mostra (in mostra)
O ridipingere?
O ridipingere?
O ridipingere?

 

 

 

 

 

 

 

 

Arianna

Appassionata di musica e televisione, su questo sito tratterà principalmente questi argomenti, insieme all'Oroscopo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *