Al Di Fuori Dell’Amore – Niccolò Fabi: testo canzone

Niccolò Fabi – Al Di Fuori Dell’Amore: testo canzone

 

 

Al Di Fuori Dell’Amore è una canzone di Niccolò Fabi contenuta nell’album Meno per Meno.

Di seguito trovate il testo della canzone:

testo

Quanti di noi fanno la vita che hanno scelto?
quanti di noi si affidano al destino?
quanti di noi si accorgono che passa il tempo?
dimmi come è stato non aver vissuto

In questo tempo non è facile orientarsi
nella cartina che teniamo tra le mani
non ci sono i punti cardinali
e l’orizzonte non coincide con il bene
e lo so che sembra ingenuo dire bene non parliamo neanche del perdono
l’uomo è un lupo per un altro uomo
si dice che la vita sia sopraffazione
antagonismo e lotta di supremazia
che la guerra può chiamarsi santa
che la storia poi che si racconta
è quella che hanno scritto i vincitori
qual è il concetto di sconfitta?
quando parliamo di persone
qual è il concetto di vittoria?
al di fuori dell’amore
al di fuori dell’amore

Quanti di noi fanno la vita che hanno scelto?
al di fuori dell’amore
quanti di noi si affidano al destino?
al di fuori dell’amore
quanti di noi si accorgono che passa il tempo?
al di fuori dell’amore
dimmi come è stato non aver vissuto
Arroccati nelle nostre postazioni
dietro lo schermo come fosse un gioco
come i cecchini noi facciamo fuoco
e confondiamo il vero con il fumo
l’apocalisse con il falso piano
la gloria misera della ribalta
di una parola che non lascia impronta
ed è come camminare al buio
con un bicchiere pieno fino all’orlo
portato sopra il palmo di una mano
sarà possibile tornare indietro
perchè qualcuno prima o poi dovrà spiegarlo
che era sbagliato andare avanti
e che si può tornare indietro
era sbagliato e si può tornare indietro

Quanti di noi fanno la vita che hanno scelto?
e si può tornare indietro
quanti di noi si affidano al destino?
e si può tornare indietro
quanti di noi si accorgono che passa il tempo?
e si può tornare indietro
dimmi come è stato non aver vissuto mai
non aver vissuto mai

Per esempio io quando mi sveglio
e guardo la mia faccia nello specchio
malgrado tutto il tempo non ha mescolato le mie carte
ho fatto il compitino che la vita mi ha assegnato
senza esagerare, sempre con amore
l’unica cosa che non mi riesco a perdonare
è ogni momento che ho vissuto
al di fuori dell’amore

Quanti di noi fanno la vita che hanno scelto?
al di fuori dell’amore
quanti di noi si affidano al destino?
al di fuori dell’amore
quanti di noi si accorgono che passa il tempo?
al di fuori dell’amore
dimmi come è stato non aver vissuto mai
non aver vissuto mai

Quanti di noi fanno la vita che hanno scelto?
quanti di noi si affidano al destino?
quanti di noi si accorgono che passa il tempo?
dimmi come è stato non aver vissuto

 

 

 

 

 

 

 

 

Arianna

Appassionata di musica e televisione, su questo sito tratterà principalmente questi argomenti, insieme all'Oroscopo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *