1ro – Anuel AA, Lil Durk: traduzione e testo canzone

Anuel AA, Lil Durk – 1ro: traduzione e testo canzone

 

 

1ro è una canzone di Anuel AA con Lil Durk contenuta nell’album LLNM2.

Di seguito trovate il testo e la traduzione della canzone:

testo

Esta canción es pa’ to’ lo’ jefe’, pa’ to’ lo’ patrone’, pa’ to’ lo’ lídere’
No pa’ cualquier rascabicho por ahí
Jaja
Carga pistola
¡Jaja!

No me preguntan si ‘toy bien
Pero piden bala’ pa’ los tambore’ de cien (Cien; brr)
Hoy te aman y mañana aman a aquel
Pero yo me aseguro que a los dos día’ yo cobré (Yo cobré)

Yo nací pa’ primero, no pa’ pendejo
Los enemigo’ cerca, pero los amigos lejo’ (Skrrt)
Yo nací pa’ primero, no pa’ pendejo
Me miro y lo que veo e’ un hijueputa en el espejo (Oh-oh-oh-oh-oh)

Why the feds got ‘em playin’ again? (Let’s get it)
If I’m too close to my opps then I’ma spray ‘em dead (Rrah)
Street Grammys, I got a lot, the trenches saved again (Oh-oh)
I blow out my dreads for the gold plaques that my label get (Yeah)
My culture different, we can’t hang with rats where I’m from
And you know he snitch
High speed in a stolen car, they won’t stop by police, different
Main bitch, she top tier (Top tier), can’t none of y’all get no attention
And I got backstabbed before I called buddy, know we bogus with this (Let’s get it)
I had one million dollars in the trenches and they ain’t panic
I got these Spanish hoes all on me, they think I speak Spanish (Spanish, yeah)
I got a ‘Rari I paid in cash for, don’t even drive it
I gave my last to my momma, I ain’t even have it (Yeah)

No me preguntan si ‘toy bien
Pero piden bala’ pa’ los tambore’ de cien (Cien; brr)
Hoy te aman y mañana aman a aquel
Pero yo me aseguro que a los dos día’ yo cobré (Yo cobré)

Yo nací pa’ primero, no pa’ pendejo
Los enemigo’ cerca, pero los amigos lejo’ (Lejo’)
Yo nací pa’ primero, no pa’ pendejo
Me miro y lo que veo e’ un hijueputa en el espejo

El Diablo, cabrón; el dinero te cambió
Nosotros se suponía que fuéramos hermano’
Tú sabes lo rápido que soy con la Glock
Siempre te di de comer y me mordiste la mano
¿Cómo tú me va’ a hacer eso a mí?
Le compré una casa a mami antes de que compré pa’ mí
El brother ‘tá prófugo, lo voy a sacar del país
La calle me hizo, nunca olvido de donde salí
Cabrón, yo soy la cabra y no vivo ni contento
De los cantantes de la calle el mejor de to’s los tiempo’
Si creen que no merezco un Grammy, ‘tamos en desacuerdo
El más prendí’o en la calle, la calle es mi movimiento
Soy un fenómeno que siempre tengo que andar arma’o
Es que me quieren matar, no puedo andar desarma’o
Aunque me odien, así está abierto el cielo pa’ alguien como yo, tú no
Porque en tanto diablo, dime, ¿qué hago?

Cabrón, tú nunca me quería’ a mí
Pero ahora tú quieres prender
Si yo sé que todo esto es porque subí
Sácate mi bicho ‘e la boca, ¿qué tú cree’?
Cabrón, tú nunca me quería’ a mí
Y ahora tú ofreces hasta pa’ rolar
Si yo sé que todo esto es porque subí
Seguridad en la puerta, tranquilo no puedo ni cagar

No me preguntan si ‘toy bien
Pero piden bala’ pa’ los tambore’ de cien (Cien; brr)
Hoy te aman y mañana aman a aquel
Pero yo me aseguro que a los dos día’ yo cobré (Yo cobré)

Yo nací pa’ primero, no pa’ pendejo
Los enemigo’ cerca, pero los amigos lejo’ (Lejo’)
Yo nací pa’ primero, no pa’ pendejo
Me miro y lo que veo e’ un hijueputa en el espejo

(El Diablo, cabrón; el dinero te cambió)
(Nosotros se suponía que fuéramos hermano’)
(Tú sabes lo rápido que soy con la Glock)
(Siempre te di de comer y me mordiste la mano)

traduzione

Questa canzone è per il capo, per il capo, per il leader
Non per nessun grattacapo là fuori
Ahah
caricamento della pistola
Ahah!

Non mi chiedono se sto bene
Ma chiedono proiettili per i tamburi di cento (Cento; brr)
Oggi ti amano e domani amano quello
Ma mi assicuro che dopo due giorni sono stato pagato (sono stato pagato)

Sono nato per primo, non per stronzo
I nemici sono vicini, ma gli amici lontani” (Skrrt)
Sono nato per primo, non per stronzo
Mi guardo e quello che vedo è un figlio di puttana allo specchio (Oh-oh-oh-oh-oh)

Perché i federali li hanno fatti giocare di nuovo? (Andiamo a prenderlo)
Se sono troppo vicino ai miei avversari, li spruzzerò a morte (Rrah)
Grammy di strada, ne ho presi tanti, le trincee si sono salvate di nuovo (Oh-oh)
Spengo i miei timori per le placche d’oro che la mia etichetta ottiene (Sì)
La mia cultura è diversa, non possiamo stare con i topi da dove vengo io
e sai che fa la spia
Ad alta velocità in un’auto rubata, non si fermeranno dalla polizia, diversi
Puttana principale, lei di livello superiore (livello superiore), nessuno di voi può non ricevere attenzione
E sono stato pugnalato alle spalle prima di chiamare amico, sappi che siamo fasulli con questo (prendiamolo)
Avevo un milione di dollari in trincea e non si fanno prendere dal panico
Ho queste zappe spagnole tutte addosso, pensano che io parli spagnolo (spagnolo, sì)
Ho una ‘Rari che ho pagato in contanti, non guidarla nemmeno
Ho dato il mio ultimo a mia mamma, non ce l’ho nemmeno (Sì)

Non mi chiedono se sto bene
Ma chiedono proiettili per i tamburi di cento (Cento; brr)
Oggi ti amano e domani amano quello
Ma mi assicuro che dopo due giorni sono stato pagato (sono stato pagato)

Sono nato per primo, non per stronzo
I nemici sono vicini, ma gli amici lontani’ (Lontano’)
Sono nato per primo, non per stronzo
Mi guardo e quello che vedo è un figlio di puttana allo specchio

Il Diavolo, bastardo; i soldi ti hanno cambiato
Dovevamo essere fratello’
Sai quanto sono veloce con la Glock
Ti ho sempre dato da mangiare e tu mi hai morso la mano
Come hai intenzione di farmi questo?
Ho comprato una casa per la mamma prima di comprarla per me
Il fratello è un latitante, lo porterò fuori dal paese
La strada mi ha fatto, non dimentico mai da dove vengo
Bastardo, io sono la capra e non sono nemmeno felice
Dei cantanti di strada il migliore di tutti i tempi’
Se pensi che non merito un Grammy, non siamo d’accordo.
Il più acceso della strada, la strada è il mio movimento
Sono un fenomeno che devo sempre camminare armato
È che vogliono uccidermi, non posso camminare disarmato
Anche se mi odiano, è così che il paradiso è aperto per uno come me, non per te
Perché come diavolo, dimmi, cosa faccio?

Bastardo, non mi hai mai amato
Ma ora vuoi accendere
Se so che tutto questo è perché sono salito
Togliti il ​​mio bug dalla bocca, cosa ne pensi?
Bastardo, non mi hai mai amato
E ora ti offri persino di rotolare
Se so che tutto questo è perché sono salito
Sicurezza alla porta, non preoccuparti, non riesco nemmeno a cagare

Non mi chiedono se sto bene
Ma chiedono proiettili per i tamburi di cento (Cento; brr)
Oggi ti amano e domani amano quello
Ma mi assicuro che dopo due giorni sono stato pagato (sono stato pagato)

Sono nato per primo, non per stronzo
I nemici sono vicini, ma gli amici lontani’ (Lontano’)
Sono nato per primo, non per stronzo
Mi guardo e quello che vedo è un figlio di puttana allo specchio

(Il diavolo, bastardo; i soldi ti hanno cambiato)
(Dovevamo essere fratelli’)
(Sai quanto sono veloce con la Glock)
(ti ho sempre dato da mangiare e tu mi hai morso la mano)

 

 

 

 

 

 

 

 

Arianna

Appassionata di musica e televisione, su questo sito tratterà principalmente questi argomenti, insieme all'Oroscopo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *