Caramella – Paola Turci: testo canzone

Paola Turci – Caramella: testo canzone

 

 

Di seguito trovate il testo della canzone:

testo

Io sono quella che non impone niente a nessuno
democratica sempre
se non sei convinto allora stai zitto
io sono quella a cui non piace per niente apparire o vendermi ad ogni costo
oggi ho fatto una foto e quasi quasi la posto
non ho bisogno di corteggiatori vari
dello smalto sulle mani, degli slogan popolari
ed il fumo è una condanna

ma ora passami la canna

Posso cantare a squarciagola tutto il giorno e non sbagliare mai una nota
questa metrica mi inchioda
Dio DJ pensaci tu
fai partire l’autotune

Con la tua roba sparsa per casa
sposta gli accenti, facci una strofa
una strofa d’amore molto bella
la rima è giusta e monella
oppure caramella
compra la gangia, tieni la mancia
prendila fresh, eccoti il cash
se poi la rima migliore è sempre cuore e amore
dio che dispiacere

Poi via, melodia
resta solo l’anarchia
una canzone che passa sepolta dentro a una cassa

Posso cantare a squarciagola tutto il giorno e non sbagliare mai una nota
questa metrica mi inchioda
Dio DJ pensaci tu
fai partire l’autotune

Con la tua roba sparsa per casa
sposta gli accenti, facci una strofa
una strofa d’amore molto bella
la rima è giusta e monella
oppure caramella
compra la gangia, tieni la mancia
prendila fresh, eccoti il cash
se poi la rima migliore è sempre cuore e amore
dio che dispiacere

Poi via, melodia
resta solo l’anarchia
è una canzone che passa sepolta dentro a una cassa
caramella

Poi via, melodia
resta solo l’anarchia
è una canzone che passa sepolta dentro a una cassa
caramella

Caramella
è ua strofa d’amore molto bella
caramella

 

 

 

 

 

 

 

 

Arianna

Appassionata di musica e televisione, su questo sito tratterà principalmente questi argomenti, insieme all'Oroscopo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *