Mandamientos – Maria Becerra: traduzione e testo canzone

Maria Becerra – Mandamientos: traduzione e testo canzone

 

 

Di seguito trovate il testo e la traduzione della canzone:

testo

Me dio miedo esa mirada
Hace años que nos miramos, pero así no me mirabas
Tus ojos te delataban
Cada vez que me reía, cada vez que te abrazaba

Aunque, ¿sabes lo que pensaba?
Que esta vez Cupido tiraba la flecha equivocada
A ti todas te atravesaban
Y yo me escondía para que ninguna me alcanzara

Nunca pasa y nunca pasará nada
Entre tú y yo, oh-oh-oh-oh
Oh-oh-oh-oh-oh
Yo no sirvo para estar enamorada
Entiéndelo, oh-oh-oh-oh
Oh-oh-oh-oh-oh

Nunca pasará nada
No, no, no
Nunca pasará nada
Y entiende, yo no sirvo para estar enamorada
Entiéndelo, oh-oh-oh-oh
Oh-oh-oh-oh-oh

En ese mar no sé navegar
Si estamos juntos, me vas a odiar
Créeme que no te quiero lastimar
Esto no va a tener un buen final

Sola
Aléjate, que solo hay peligro en la zona
No te ilusiones, la que avisa, no traiciona
Si buscas amor, no soy esa persona
No hablo ese idioma

Nunca pasa y nunca pasará nada
Entre tú y yo, oh-oh-oh-oh
Oh-oh-oh-oh-oh
Yo no sirvo para estar enamorada
Entiéndelo, oh-oh-oh-oh
Oh-oh-oh-oh-oh

Nunca pasará nada
No, no, no
Nunca pasará nada
Y entiende, yo no sirvo para estar enamorada
Entiéndelo, oh-oh-oh-oh
Oh-oh-oh-oh-oh

Nunca pasa y nunca pasará nada
Entre tú y yo, oh-oh-oh-oh
Oh-oh-oh-oh-oh
Yo no sirvo para estar enamorada
Entiéndelo, oh-oh-oh-oh
Oh-oh-oh-oh-oh

Nunca pasará nada
No, no, no
Nunca pasará nada
Y entiende, yo no sirvo para estar enamorada
Entiéndelo, oh-oh-oh-oh
Oh-oh-oh-oh-oh

traduzione

Whoo (Oh)
Oh, oh)

Se quello che vuoi è mandare, qui ne ho uno che è molto cattivo, cattivo
Tanta ‘faccia’ di santo’ ma so che pecca’ per questo diavolo, diavolo, diavolo
Confessami che stasera è la notte in cui ti punirò
Se vuoi ti benedico, non c’è peccato senza testimoni

8 Richter il terremoto
Guarda, l’esorcismo sta per iniziare
decidi tu stesso
Se saltiamo nell’abisso

Questi sono i miei Dieci Comandamenti
Con me niente amore, niente matrimoni
quella spinta e’ molto violenta
Ultra, ultra, ultra (lento)

Questo è il mio nuovo testamento
Tutte le donne sono libere nel mio convento
Incollo come con la colla
Ultra, ultra, ultra (lento)

Sto andando oltre finché non urlo’
Vergine Santa, dimmi dove hai visto
così difficile
Solo Maria, la stessa

Non può fermarsi, hai morso la mela
E ora devi pagare, abbiamo una mente sana
Se continua così, ti brucerà
Il tuo diavolo, il tuo Lucifero, il tuo dannato, il tuo Satana

8 Richter il terremoto
Guarda, l’esorcismo sta per cominciare
decidi tu stesso
Se saltiamo nell’abisso

Questi sono i miei Dieci Comandamenti
Con me niente amore, niente matrimoni
quella spinta e’ molto violenta
Ultra, ultra, ultra (lento)

Questo è il mio nuovo testamento
Tutte le donne sono libere nel mio convento
Incollo come con la colla
Ultra, ultra, ultra (lento)

Risuona i corni
Chi è arrivato?
LA RAGAZZA ARGENTINA

signora, signora
2022 bambino

Ah (woo)
Ah (woo)
Ah (woo)
Ah (woo)

 

 

 

 

 

 

 

 

Arianna

Appassionata di musica e televisione, su questo sito tratterà principalmente questi argomenti, insieme all'Oroscopo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *