COCCO – TY1 ft. Touchè, 8blevrai: testo singolo

TY1 ft. Touchè, 8blevrai – COCCO: testo singolo

 

 

COCCO è un singolo di TY1 con Touchè, 8blevrai contenuto nell’album “Djungle Unchained”.

Di seguito trovate il testo del singolo:

testo

[Intro: 8blevrai]
Ueh-ueh
Ueh-ueh
Ahhh, ehhh
TY1
8blevrai
Touché

[Ritornello: 8blevrai, Touché]
Canottiera bianco cocco, cocco (Mhh)
Ho una doppietta e faccio “Po-po, po-po” (Mhh)
Con le collane false al collo, collo (Mhh)
Ma mi han bucato il passaporto, porto (Mhh)
Eh, Touché

[Strofa 1: Touché, 8blevrai]
[?] piacere, Amine
Fils de pute
Mai più sulle gambe di altri (Eh)
Dicono le spalle, non devi voltarti (No)
Io me ne fotto, rifaccio i miei passi
Paura è per tutti, anche per i grandi
Anzi, quella vera è solo per i grandi
Mamma dice: “Non contano i contanti”
Io le dico: “Senza quelli non mangi”
Tutta sera in tuta piena
Col rischio della galera
Tutti a cena, tutti a dieta
In brutta cera, in brutta scena
Targa greca, lingua ceca
Roba forte, brasilera
[?] clientela
Mafia dall’aquila nera
Mmh, ueh-ueh
Nella fake tuta, kho, ci sta quello più vrai
Tutti gli schiaffi qua li hai presi solo te
Pass por Italia con il sangue marocain
Con il vizio que moi j’nique ta, j’nique ta, j’nique ta, j’nique ta mère-mère-mère
(Ueh-ueh)

[Ritornello: 8blevrai, Touché]
Canottiera bianco cocco, cocco (Mhh)
Ho una doppietta e faccio “Po-po, po-po” (Mhh)
Con le collane false al collo, collo (Mhh)
Ma mi han bucato il passaporto, porto (Mhh)
Ragazzi made in Marocco, occo (Ueh)
Con il borsellino tarocco, occo (Ueh)
Ho la doppietta e faccio “Po-po, po-po, po-po” (Ueh)
Ma mi han bucato il passaporto, porto, porto (Ueh)
Eh, Touché

[Strofa 2: Touché, 8blevrai]
Amine è nato nel peccato
E peccando ma morirà sporco (Sporco)
È un maledetto, è brutto dirlo
Touché, si nutre di questo (Questo)
Potrà voler cambiare quando vuole
Ma la guerra sua è interiore
Ha sofferenza e rabbia
È fermo nel suo ricordo più nero
Co-co-continuo a guardare il piatto degli altri
Non riempi il tuo
Io continuo a farmi i cazzi miei a casa mia
E nel dubbio
Compro tre ferri dallo zingaro al prezzo di uno
Ne sotterro uno a casa, uno in Toselli ed uno in studio
(Touché)
J’vends la peufra pour la moula
Dans la houma, dans la hess
No paura, anche in questura sorrido in faccia al PM
Pour les billets je [?]
Casamonica, à l’italienne
Sono Hakimi della strada
Non del Paris Saint Germain
Déplace, T-Max, ma place, [?]
Peufra, péage, mes potes réals
(Ueh-ueh)

[Ritornello: 8blevrai]
Canottiera bianco cocco, cocco (Mhh)
Ho una doppietta e faccio “Po-po, po-po” (Mhh)
Con le collane false al collo, collo (Mhh)
Ma mi han bucato il passaporto, porto (Mhh)
Ragazzi made in Marocco, occo (Ueh)
Con il borsellino tarocco, occo (Ueh)
Ho la doppietta e faccio “Po-po, po-po, po-po”
Ma mi han bucato il passaporto, porto, porto
(Ueh-eh-eh)

 

 

 

 

 

 

 

 

Arianna

Appassionata di musica e televisione, su questo sito tratterà principalmente questi argomenti, insieme all'Oroscopo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *