Non odiare mai – Stabber, Coez, Gemitaiz: testo singolo & Noyz Narcos

Stabber, Coez, Gemitaiz & Noyz Narcos – Non odiare mai: testo singolo

 

Non odiare mai è un singolo di Stabber, Coez, Gemitaiz & Noyz Narcos.

Di seguito trovate il testo del singolo:

testo

[Ritornello: Coez]
Ti presterei le ali per andartene
E non tornare davvero, e non tornare mai
Ti darei il mio carattere per fregare il mondo
Anche se ti gira contro, non odiare mai
Ti presterei le ali per andartene
E non tornare mai indietro, e non tornare mai
Ti darei il mio carattere per fregare il mondo
Anche se ti gira contro, non odiare mai

[Strofa 1: Gemitaiz]
Ti presterei le ali per andartene
Ma non c’è nessun posto dove andare, baby (No)
Ho smesso di cercare ciò che fa per me
Davvero, faccio scontri sui marciapiedi (Shh)
Mentre vado via dentro una Porsche
Non odiarmi, rilassati un po’
Con le stelle mi tracci un disegno
[?] sono ancora sveglio
Tu ridi mentre mi fumi il cuore nei tuoi drumini
Siamo suicidi e noi che scommettiamo ancora sui vivi
Sopra i chiodi coi passi di danza
Fino all’ombra dei fari a scomparsa
Ti presterei le ali per andartene, non odiare mai

[Ritornello: Coez]
Ti presterei le ali per andartene
E non tornare davvero, e non tornare mai
Ti darei il mio carattere per fregare il mondo
Anche se ti gira contro, non odiare mai
Ti presterei le ali per andartene
E non tornare mai indietro, e non tornare mai
Ti darei il mio carattere per fregare il mondo
Anche se ti gira contro, non odiare mai

[Strofa 2: Noyz Narcos & Coez]
Ti presterei le ali per andartene (Ah)
Basta che non me le ridai bruciate (Shh)
Mai vorrei vederti che mi dai le spalle (Mai)
Mai vorrei vederti da dietro le sbarre (Ah)
Mai vorresti rivedermi giù a tocchi
Vorrei che la mia bambina avesse i tuoi occhi
Non odiare quel che faccio, fa parte del set
Sto aspettando il giorno del payback (Eoh)
Pensa a chi non ci sta più se ci vedesse
Brillo vero, me puoi mette dentro un diamond tester
Volevi volare sul mio jet pur sapendo (Oh)
Che a andare forte caschi, rischi di sfidare il vento (Ah)
Poi me so’ sentito troppo a casa mia
Di passaggio in questo mondo, un giorno ce ne andremo via
Questa strada è mia, non è per tutti, mi vedi? (Oh)
Per il resto de ‘sti stronzi a piedi stanno i marciapiedi

[Strofa 3: Coez]
Giro di notte solo per Milano
Abbiamo tutto ciò che volevamo
Per le strade come Highlanders, Peaky Blinders
Immaginiamo il mare all’urlo di un gabbiano
E vorrei darti tutto, ma non ci capiamo
A te ti cola il trucco, a me trema la mano
Muri duri da abbattere, ti darei il mio carattere
Mentre ti guardo andartene lontano

Il mondo della musica italiana contemporanea è ricco di talento e diversità, e quattro artisti che stanno spicando negli ultimi anni sono Stabber, Coez, Gemitaiz e Noyz Narcos. Questi quattro artisti hanno stili e suoni diversi, ma condividono una passione per la scrittura e la musica che li ha portati a diventare alcune delle voci più interessanti della scena musicale italiana.

Stabber, giovane rapper milanese, si è fatto conoscere grazie alla sua capacità di giocare con le parole e la musica. Le sue liriche affrontano temi complessi come la depressione e l’ansia, ma lo fanno con un tocco di ironia e autoironia che lo rende unico nel panorama musicale italiano. La sua musica ha un sound fresco e innovativo, che fonde rap, pop e elettronica in un mix esplosivo.

Coez, invece, è un cantautore romano che ha guadagnato fama per le sue liriche introspettive e la sua voce calda e avvolgente. Le sue canzoni parlano di amore, passione, ma anche di dubbi e incertezze, raccontando storie di vita vissuta in modo sincero e autentico. Il suo stile unico ha conquistato un vasto pubblico, che lo segue con entusiasmo nei suoi concerti in tutta Italia.

Gemitaiz è uno dei rapper più amati e apprezzati del panorama hip hop italiano. Le sue liriche sono punteggiate da rime complesse e giochi di parole, che rendono le sue canzoni un vero e proprio spettacolo di abilità verbale. Il suo sound oscilla tra il rap classico e il cloud rap, creando un mix di suoni e atmosfere che rapisce l’ascoltatore fin dalla prima nota.

Infine, Noyz Narcos è un veterano della scena hip hop italiana, che da anni porta avanti la sua missione di denuncia sociale attraverso la musica. Le sue liriche sono dure e spietate, ma sempre cariche di un profondo senso di giustizia e impegno civile. Le sue canzoni sono un grido di rivolta contro le ingiustizie del mondo, che ha conquistato migliaia di fan in tutta Italia.

Insieme, Stabber, Coez, Gemitaiz e Noyz Narcos rappresentano il meglio della musica italiana contemporanea, con stili e suoni diversi ma accomunati da una passione per l’arte e la creatività. La loro musica è un viaggio emozionante attraverso mondi e storie diverse, che ha il potere di emozionare e ispirare chi li ascolta. Che sia in solitario o insieme, questi quattro artisti continuano a stupire e sorprendere il loro pubblico, confermandosi come voci uniche e indispensabili del panorama musicale italiano.

 

 

 

 

 

 

Arianna

Appassionata di musica e televisione, su questo sito tratterà principalmente questi argomenti, insieme all'Oroscopo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *