Eva – Kid Yugi, Tedua: testo singolo

Kid Yugi, Tedua – Eva: testo singolo

 

Eva è un singolo di Kid Yugi con Tedua contenuto nell’album I nomi del diavolo.

Di seguito trovate il testo del singolo:

Leggi anche —> Kid Yugi – I nomi del diavolo: testi di tutti i singoli dell’album

testo

Uoh
Ehi, Eva, hai programmi stasera?
È la mia ultima cena al lume di candela
Sono stati mesi lunghi, non ti vedo da un’era
No, non c’è terremoto, è il mio cuore che trema
Ehi, Eva, cosa fai questa sera?
Per te mi faccio la galera, ma sei tu la mia pena
Mo non ci parliamo più da quando hai morso la mela
Io ti ho dato le spalle, mi hai pugnalato alla schiena

Nei punti in cui mi toccavi ora ho un’eritema
Per te cammino sul fuoco, attraverso la bufera
Mi ameresti senza un euro, senza la mia carriera?
O mi guarderesti appena e forse ti farei pena
Farei un taglio sul polso lungo quanto il mondo
Per mostrarti la più piccola parte di quanto soffro
Sei fuggita col vento, ora nel cuore ho un soffio
Mi hai fatto fare nottata come un bruttissimo sogno
Sei un faro a forma di scoglio, di te non ne ho bisogno
Sei solamente un imbroglio, sei tutto il male del mondo
So di non esserti piaciuto manco per un secondo
Sparisci dalla mia vista, sei tutto ciò che non voglio

Uoh
Ehi, Eva, hai programmi stasera?
È la mia ultima cena al lume di candela
Sono stati mesi lunghi, non ti vedo da un’era
No, non c’è terremoto, è il mio cuore che trema
Ehi, Eva, cosa fai questa sera?
Per te mi faccio la galera, ma sei tu la mia pena
Mo non ci parliamo più da quando hai morso la mela
Io ti ho dato le spalle, mi hai pugnalato alla schiena

Se tu fossi in tribunale, vorresti me per poter fuggire
Perché ho imparato a perdonar le tue bugie (Sempre)
Ma se fossi in ospedale vorrei te prima di morire (Ancora)
La vita scorre davanti, occupi gli istanti
Dinamiche cattive con un cacciavite
Io provo chiodo schiaccia chiodo, scopo solo per venire
Eva, evadi e vai via dalla mia vita
Perché il cuore mio è una mela e dentro c’era un parassita (Eva)
Stringo il tuo seno, come cogliere il frutto proibito
Mi lascia tutto stordito, come togliere il buio all’abisso
Mi hai tradito con il serpente
La tua lingua biforcuta mi ha fatto i migliori – di sempre

Uoh
Ehi, Eva, hai programmi stasera?
È la mia ultima cena al lume di candela
Sono stati mesi lunghi, non ti vedo da un’era
No, non c’è terremoto, è il mio cuore che trema
Ehi, Eva, cosa fai questa sera?
Per te mi faccio la galera, ma sei tu la mia pena
Mo non ci parliamo più da quando hai morso la mela
Io ti ho dato le spalle, mi hai pugnalato alla schiena

Amore, occhi di cera, anche stasera
Kid Yugi e Tedua, attori, ultima cena
I need to love, I need to love, need to love, uhh
I need, I need, I need to love, uhh

Kid Yugi è un rapper emergente che sta conquistando sempre più spazio nella scena musicale italiana grazie al suo stile unico e alla sua capacità di mescolare diversi generi musicali per creare una sound fresco e innovativo.

Nato e cresciuto a Milano, Kid Yugi ha iniziato la sua carriera musicale fin da ragazzo, ispirandosi ai grandi nomi del rap americano come Kanye West, Travis Scott e Lil Uzi Vert. Con il passare degli anni ha affinato la sua tecnica e la sua voce, riuscendo a creare un proprio sound che lo contraddistingue dagli altri rapper del panorama italiano.

La musica di Kid Yugi si caratterizza per la sua capacità di fondere elementi di trap, hip hop e pop, creando così una formula vincente che ha conquistato un vasto pubblico di fan. I suoi testi affrontano tematiche attuali e sociali, raccontando le esperienze e le emozioni di un giovane artista alle prese con la vita di tutti i giorni.

Uno degli elementi distintivi di Kid Yugi è sicuramente la sua presenza scenica e la sua energia travolgente che trasmette durante le sue performance live. I suoi concerti sono veri e propri spettacoli che coinvolgono il pubblico e lo fanno sentire parte integrante della sua musica.

Il rapper milanese ha già pubblicato diversi singoli che hanno riscosso un grande successo su piattaforme digitali come Spotify e YouTube, tra cui “Bounce”, “Savage” e “Champion”. I suoi videoclip sono curati nei minimi dettagli e mostrano la sua creatività e la sua capacità di creare immagini suggestive che si sposano perfettamente con le sue canzoni.

Kid Yugi è sicuramente uno dei talenti più promettenti della scena rap italiana e il suo futuro sembra essere molto promettente. Con il suo talento e la sua determinazione, è destinato a diventare una delle stelle di riferimento del panorama musicale italiano e internazionale. Se ancora non lo conoscete, vi consiglio di ascoltare la sua musica e di seguirlo da vicino perché il futuro è tutto suo.

 

 

 

 

 

 

Arianna

Appassionata di musica e televisione, su questo sito tratterà principalmente questi argomenti, insieme all'Oroscopo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *