It’s Not Right But It’s Okay – Mr. Belt & Wezol: traduzione e testo canzone

Mr. Belt & Wezol – It’s Not Right But It’s Okay: traduzione e testo canzone

 

Di seguito trovate il testo e la traduzione della canzone:

testo

It’s not right, but it’s okay
I’m gonna make it anyway
Pack your bags, up and leave
And don’t you dare come runnin’ back to me

Friday night, you and your boys went out to eat, oh
Then they hung out
But you came home around three, yes, you did
If six of y’all went out, ah
Then four of you were really cheap, yeah
‘Cause only two of you had dinner, I found your credit card receipt

It’s not right, but it’s okay
I’m gonna make it anyway
Pack your bags, up and leave
And don’t you dare come runnin’ back to me

It’s not right, but it’s okay
I’m gonna make it anyway
Pack your bags, up and leave
And don’t you dare come runnin’ back to me

I’m packing bags so you can leave town for a week, yes, I am
The phone rings, and then you look at me (why’d you turn and look at me?)
You said it was one of your friends, down on 54th Street, boy
So why did 213 show up on your Caller I.D.? Oh

I’ve been through all of this before (I’ve been through all this before)
So how could you think (don’t think about it, don’t think about it)
That I would stand around and take some more? (Get gone, get gone)
Things are gonna change

It’s not right, but it’s okay
I’m gonna make it anyway
Pack your bags, up and leave
And don’t you dare come runnin’ back to me

It’s not right, but it’s okay
I’m gonna make it anyway
Close the door behind you, leave your key
I’d rather be alone than unhappy, yeah

traduzione

Non ‘è giusto ma è ok
Ce la farò comunque
Fai le valigie, su e parti
E non osare tornare correndo da me
Venerdì sera, tu e i tuoi ragazzi siete andati a mangiare fuori, oh
Poi sono usciti
Ma sei tornato a casa verso le tre, sì, è vero
Se sei di voi uscissero, ah
Allora quattro di voi costavano davvero poco, sì
Perché solo due di voi hanno cenato, ho trovato la ricevuta della vostra carta di credito
Non ‘è giusto ma è ok
Ce la farò comunque
Fai le valigie, su e parti
E non osare tornare correndo da me
Non ‘è giusto ma è ok
Ce la farò comunque
Fai le valigie, su e parti
E non osare tornare correndo da me
Sto preparando le valigie così potrai lasciare la città per una settimana, sì, lo sto facendo
Il telefono squilla e poi mi guardi (perché ti giri e mi guardi?)
Hai detto che era uno dei tuoi amici, giù sulla 54esima Strada, ragazzo
Allora perché è apparso il 213 sul tuo ID chiamante? OH
Ho già vissuto tutto questo (ho già vissuto tutto questo)
Allora come potresti pensare (non pensarci, non pensarci)
Che sarei rimasto qui e ne avrei preso ancora un po’? (Vai via, vai via)
Le cose cambieranno
Non ‘è giusto ma è ok
Ce la farò comunque
Fai le valigie, su e parti
E non osare tornare correndo da me
Non ‘è giusto ma è ok
Ce la farò comunque
Chiudi la porta dietro di te, lascia la chiave
Preferisco essere solo piuttosto che infelice, sì

 

 

 

 

 

 

Arianna

Appassionata di musica e televisione, su questo sito tratterà principalmente questi argomenti, insieme all'Oroscopo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *