Inténtalo – Manuel Turizo: traduzione e testo canzone

Manuel Turizo – Inténtalo: traduzione e testo canzone

 

 

Inténtalo è una canzone di Manuel Turizo contenuta nell’album 2000.

Di seguito trovate il testo e la traduzione della canzone:

testo

Si te llamo al cel, contéstalo
Dime, ma
Si tú estás sintiendo lo mismo que siento yo
Déjame un beso, antes que te vayas, dame-
Dame, dame, dame, dame

Me conformo con tenerte a ti
No necesito un avión pa’ subir al cielo
Cada vez que te siento encima de mí
Tú me llevas a lo alto, siento que vuelo

Se volvió una addición, tienes que saber
Sé que pasa lo mismo en ti cuando me ves
Nos gana la ambición de volvernos a ver
A tus tentaciones soy débil como el papel

Si tú quiere’, inténtalo
Si te llamo al cel, contéstalo
Dime, ma
Si tú estás sintiendo lo mismo que siento yo
Déjame un beso, antes que te vayas, dámelo

Y si tú quiere’, inténtalo
Si te llamo al cel, contéstalo
Ma
Si tú estás sintiendo lo mismo que siento yo
Déjame un beso, antes que te vayas, dámelo

Fuiste mejor de lo que imaginé
Se me quedó el momento en el que terminaste mordiendo lo’ cogine’
Tú nunca me dijiste lo que tú queria’ pero yo lo adiviné
No dejemo’ que se termine
Si prendemo’ la cámara esto seguro se convierte en un matiné

Otras me tiran pero ya
A tú cuerpo yo soy loyal
Me dicen que quieren verme
Pero es que a mí no me solla
Mami, tú tiene’ la autoridad
Aprendiste de memoria
Si lo meto como Beckham, sales cantando Victoria

Si tú quiere’ inténtalo
Si te llamo al cel, contéstalo
Dime, ma
Si tú estás sintiendo lo mismo que siento yo
Déjame un beso, antes que te vayas, dámelo

Y si tú quiere’ inténtalo
Si te llamo al cel, contéstalo
Ma
Si tú estás sintiendo lo mismo que siento yo
Déjame un beso, antes que te vayas, dámelo

No worries when I’m with you
No worries when I’m with you
No worries when I’m with you
No worries, worries

No worries when I’m with you
No worries when I’m with you
No worries

traduzione

Se ti chiamo al cellulare, rispondi
dimmi, mamma
Se ti senti come me
Lasciami un bacio, prima di andare, dammi…
Dammi, dammi, dammi, dammi

Sono soddisfatto di averti
Non ho bisogno di un aereo per salire in paradiso
Ogni volta che ti sento sopra di me
Mi porti in alto, mi sembra di volare

È diventata una dipendenza, devi saperlo
So che la stessa cosa accade in te quando mi vedi
L’ambizione di rivederci ci vince
Alle tue tentazioni sono debole come la carta

Se vuoi, provalo
Se ti chiamo al cellulare, rispondi
dimmi, mamma
Se ti senti come me
Lasciami un bacio, prima di andare, dammelo

E se vuoi, provalo
Se ti chiamo al cellulare, rispondi
Mamma
Se ti senti come me
Lasciami un bacio, prima di andare, dammelo

Eri meglio di quanto immaginassi
Mi è rimasto il momento in cui sei finito a mordere il ‘cogine’
Non mi hai mai detto cosa volevi, ma l’ho indovinato
Non lasciamo che finisca
Se accendiamo la telecamera questo diventerà sicuramente un matinée

Altri mi lanciano ma ora
Sono fedele al tuo corpo
Mi dicono che vogliono vedermi
Ma è solo che non mi fa male
Mamma, tu hai l’autorità
hai memorizzato
Se lo inserisco come Beckham, esci cantando Victoria

Se vuoi provare
Se ti chiamo al cellulare, rispondi
dimmi, mamma
Se ti senti come me
Lasciami un bacio, prima di andare, dammelo

E se vuoi provare
Se ti chiamo al cellulare, rispondi
Mamma
Se ti senti come me
Lasciami un bacio, prima di andare, dammelo

Non preoccuparti quando sono con te
Non preoccuparti quando sono con te
Non preoccuparti quando sono con te
Non preoccuparti, preoccupati

Non preoccuparti quando sono con te
Non preoccuparti quando sono con te
Non preoccuparti

 

 

 

 

 

 

Arianna

Appassionata di musica e televisione, su questo sito tratterà principalmente questi argomenti, insieme all'Oroscopo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *