Otra vibra – Luar La L & Ozuna: traduzione e testo canzone

Luar La L & Ozuna – Otra vibra: traduzione e testo canzone

 

di seguito trovate il testo e la traduzione della canzone:

testo

Ozuna
Luar

Baby, esto es otra vibra, dime si sientes lo mismo que yo siento
Cuando chingamo’ en lo’ asiento’
Es de Sudamérica, a mí me encanta su acento
Estoy busando a una que me dé su 100%

Dime si esa eres tú
Dime si eres tú
Dime qué quieres tú
Y si es chingar namás, bebé, tranquila, que yo hago
Lo que quieras tú
Dime si eres tú
Dime qué quieres tú
Solo dame luz, yo te prendo de una

Te prendo de una
Y si yo no le meto sólido, la bebé se me monta en tribuna
Me le echa whipped cream, ese culo al bellaqueo le suma
Habla chulo así, chiquitita Eva Luna

Y me la traje pa’ PR y se soltó la modelito de papá
Prendimos de camino, ella no fuma
Pero a la musiquita en el Can-Am, españolita Catalán
Las gafas negras pa’ la nota, ya tú sabe’ cuál e’ el plan

Yo te perreo en lo oscuro pa’ que sientas
Te hablan mal de mí, pero esas cosas no son ciertas
Relájate, bebé, pa’l enemy esa es la herramienta
Si te monto en la vuelta, lo que saques es pa’ que inviertas

Y te convierto en mi mamota, chulita
Yo siempre estoy en otra, por ti yo sé que pago la cuota
Usó panty Fendi rosa fucsia
Me dio chupón en la Merce’ y terminamo’ el tercero ahí, en mi ducha

Ozuna

Baby, esto es otra vibra, dime si sientes lo mismo que yo siento
Cuando chingamo’ en el asiento
Es de Sudamérica, a mí me encanta su acento
Estoy busando a una que me dé su 100%

Dime si esa eres tú
Dime si eres tú
Dime qué quieres tú
Y si es chingar namás, bebé, tranquila, que yo hago
Lo que quieras tú
Dime si eres tú
Dime qué quieres tú
Solo dame luz, yo te prendo de una (Una)

Baby, el aire, ahora prende ese Phillie
Que te vo’ a poner las dos piernas pa’ arriba como un wheelie, vroom
No le bajes, baby, rompe, otro Story en el Jet Sko ponle
Sube foto y los video, mami, que tú tienes con qué

Frontear, el AP Audemars, el apa’ frente al mar
To’ lo que quieras pide, Luar te lo va a costear
Con intereses, yo solo quiero que me beses
Y te mojes como los peces, en relaciones tengo F

Pero estudio si me enseñas, siento que de mí se adueña
Ya ha grabado par de videos chingando y nunca me enseña
Una pitcher, una player
Yo pido por ella en to’ mis prayers

A ver si me la conceden pa’ evitarme to’ este enrede
De estar con muchas a la vez en excede
Quizas ponerme pa’ ella, ponerle el brillo de esta estrella
Coronarla mi doncella y así es que el pacto se sella, ¿qué?
Oye, mami, esto es pa’ siempre

Baby, esto es otra vibra, dime si sientes lo mismo que yo siento
Cuando chingamo’ en el asiento
Es de Sudamérica, a mí me encanta su acento
Estoy busando a una que me dé su 100%

Dime si esa eres tú
Dime si eres tú
Dime qué quieres tú
Y si es chingar namás, bebé, tranquila, que yo hago
Lo que quieras tú
Lo que quieras tú
Y e’ que tú ere’ el mood
Solo dame luz, yo te prendo de una, una

traduzione

ozuna
luar

Baby, questa è un’altra vibrazione, dimmi se ti senti come me
Quando scopiamo ‘sul’ sedile’
Viene dal Sud America, adoro il suo accento
Sto cercando uno che mi dia il suo 100%

dimmi se sei tu
dimmi se sei tu
Dimmi cosa vuoi
E se è solo un cazzo, piccola, calmati, cosa devo fare
Quello che vuoi
dimmi se sei tu
Dimmi cosa vuoi
Dammi solo luce, ti accenderò

ti accendo
E se non ci metto un solido, il bambino mi monta sugli spalti
Mi dà la panna montata, quel culo si aggiunge al bellaqueo
Parla bene così, piccola Eva Luna

E l’ho portato alle pubbliche relazioni e il vestitino di papà è venuto via
Ci mettiamo in viaggio, lei non fuma
Ma alla musica nel Can-Am, spagnolo catalano
Gli occhiali neri per il biglietto, sai già qual è il piano

Ti perreo nell’oscurità in modo che tu senta
Parlano male di me, ma quelle cose non sono vere
Rilassati, piccola, per il nemico questo è lo strumento
Se ti porto in giro, quello che ottieni è da investire

E ti trasformo nella mia mamota, chulita
Sono sempre in un altro, per te so che pago la quota
Ha usato collant Fendi rosa fucsia
Mi ha dato un ciuccio a La Merce’ e abbiamo finito il terzo lì, sotto la mia doccia

ozuna

Baby, questa è un’altra vibrazione, dimmi se ti senti come me
Quando scopiamo sul sedile
Viene dal Sud America, adoro il suo accento
Sto cercando uno che mi dia il suo 100%

dimmi se sei tu
dimmi se sei tu
Dimmi cosa vuoi
E se è solo un cazzo, piccola, calmati, cosa devo fare
Quello che vuoi
dimmi se sei tu
Dimmi cosa vuoi
Dammi solo luce, ti accendo con uno (uno)

Baby, l’aria, ora accendi quella Phillie
Che alzerò entrambe le gambe come un’impennata, vroom
Non metterlo giù, piccola, rompilo, metti un’altra storia sul Jet Sko
Carica foto e video, mamma, cosa hai con cosa

Frontear, l’AP Audemars, l’apa’ rivolto verso il mare
Chiedi quello che vuoi, Luar pagherà per questo
Con interesse, voglio solo che mi baci
E ti bagni come un pesce, nelle relazioni ho F

Ma io studio se mi insegni, sento che mi prende il sopravvento
Ha già registrato un paio di fottuti video e non mi insegna mai
Un lanciatore, un giocatore
La chiedo in tutte le mie preghiere

Vediamo se me lo concedono per evitare tutto questo casino
Di essere con molti allo stesso tempo in eccesso
Forse me per lei, mettere la lucentezza di questa stella su di lei
Incoronala mia fanciulla ed è così che si suggella il patto, cosa?
Ehi, mamma, questo è per sempre

Baby, questa è un’altra vibrazione, dimmi se ti senti come me
Quando scopiamo sul sedile
Viene dal Sud America, adoro il suo accento
Sto cercando uno che mi dia il suo 100%

dimmi se sei tu
dimmi se sei tu
Dimmi cosa vuoi
E se è solo un cazzo, piccola, calmati, cosa devo fare
Quello che vuoi
Quello che vuoi
Ed e’ che sei’ dell’umore
Dammi solo luce, ti accendo uno, uno

 

 

 

 

 

Arianna

Appassionata di musica e televisione, su questo sito tratterà principalmente questi argomenti, insieme all'Oroscopo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *