Next Semester – Twenty One Pilots: traduzione e testo canzone

Twenty One Pilots – Next Semester: traduzione e testo canzone

 

Next Semester è una canzone dei Twenty One Pilots contenuta nell’album Clancy.

Di seguito trovate il testo e la traduzione della canzone:

testo

No-no-no, no-no-no
No-no-no-no-no, no-no-no-no-no
No-no-no-no-no, no-no-no-no

Stand up straight now (Ooh)
Can’t break down (Ooh)
Graduate now (Ooh)
I don’t wanna be here, I don’t wanna be here
It’s a taste test (Ooh)
Of what I hate less (Ooh)
Can you die of anxiousness? (Ooh)
I don’t wanna be here, I don’t wanna be here
What’s about to happen? What’s about to happen?

I remember
I remember certain things
What I was wearing
The yellow dashes in the street
I prayed those lights would take me home
Then I heard, “Hey, kid, get out of the road!”

(Ooh, ooh, ooh)
I don’t wanna be here, I don’t wanna be here

Can’t feel my legs (Ooh)
I might suffocate (Ooh)
There’s a pressure in my chest (Ooh)
I don’t wanna be here, I don’t wanna be here
What’s about to happen? What’s about to happen?

I remember
I remember certain things
What I was wearin’
The yellow dashes in the street
I prayed those lights would take me home
Then I heard, “Hey, kid, get out of the road!”

(Ohh, woah, oh, oh-woah)
(Ohh, woah, oh, oh-woah, ohh)
Can’t change what you’ve done
Start fresh next semester

I remember
I remember certain things
What I was wearin’
The yellow dashes in the street
I prayed those lights would take me home
Then I heard, “Hey, kid, get out of the road!”

(Ohh, woah, oh, oh-woah) And then he slowed down
(Ohh, woah, oh, oh-woah, ohh) And rolled down his window
And he said
“Can’t change what you’ve done
Start fresh next semester”

It’s a taste test
Of what I hate less
I don’t wanna be here
Start fresh with the new year
(Ohh, ahh, oh, oh-woah)
(Ohh, ahh, oh, oh-woah)
Can’t change what you’ve done
Start fresh next semester

traduzione

No-no-no, no-no-no
No-no-no-no-no, no-no-no-no-no
No-no-no-no-no, no-no-no-no

Stai dritto adesso (Ooh)
Non posso crollare (Ooh)
Laureati adesso (Ooh)
Non voglio essere qui, non voglio essere qui
È una prova del gusto (Ooh)
Di ciò che odio di meno (Ooh)
Puoi morire di ansia? (Ooh)
Io non voglio essere qui, non voglio essere qui
Cosa sta per succedere? Cosa sta per succedere?

mi ricordo
Ricordo certe cose
Quello che indossavo
I trattini gialli in strada
Ho pregato che quelle luci mi portassero a casa
Poi ho sentito: “Ehi, ragazzo, togliti dalla strada!”

(Ooh, ooh, ooh)
Non voglio essere qui, non voglio essere qui

Non riesco a sentire le mie gambe (Ooh)
Potrei soffocare (Ooh)
C’è una pressione nel mio petto (Ooh)
Non voglio essere qui, non voglio essere qui
Cosa sta per succedere? Cosa sta per succedere?

mi ricordo
Ricordo certe cose
Quello che indossavo
I trattini gialli in strada
Ho pregato che quelle luci mi portassero a casa
Poi ho sentito: “Ehi, ragazzo, togliti dalla strada!”

(Ohh, woah, oh, oh-woah)
(Ohh, woah, oh, oh-woah, ohh)
Non posso cambiare quello che hai fatto
Ricomincia da capo il prossimo semestre

mi ricordo
Ricordo certe cose
Quello che indossavo
I trattini gialli in strada
Ho pregato che quelle luci mi portassero a casa
Poi ho sentito: “Ehi, ragazzo, togliti dalla strada!”

(Ohh, woah, oh, oh-woah) E poi ha rallentato
(Ohh, woah, oh, oh-woah, ohh) E abbassò il finestrino
E lui ha detto
“Non posso cambiare quello che hai fatto
Ricominciare da capo il prossimo semestre”

E’ una prova di assaggio
Di ciò che odio di meno
Non voglio essere qui
Ricominciare da capo con il nuovo anno
(Ohh, ahh, oh, oh-woah)
(Ohh, ahh, oh, oh-woah)
Non posso cambiare quello che hai fatto
Ricomincia da capo il prossimo semestre

I twenty one pilots sono una band alternative rock che ha conquistato il mondo della musica con la loro musica innovativa e le loro energiche performance dal vivo. Originari di Columbus, Ohio, la band è formata da Tyler Joseph e Josh Dun, che hanno creato insieme un sound unico che mescola elementi di pop, rock, rap e elettronica.

Il gruppo ha iniziato la sua carriera nel 2009 e ha rapidamente guadagnato una base di fan devota grazie ai loro testi profondi e personali, che parlano di temi come l’ansia, la depressione e l’isolamento. La loro musica riflette il loro stile di vita fuori dagli schemi e la loro lotta contro le pressioni della società.

Il successo dei twenty one pilots è iniziato con l’uscita del loro secondo album, “Vessel”, nel 2013, che ha ricevuto recensioni entusiastiche da parte della critica e ha portato la band alla ribalta internazionale. Il loro terzo album, “Blurryface”, ha confermato il loro status di superstar della musica, vincendo un Grammy Award nel 2017 per il miglior album rock.

I twenty one pilots sono noti anche per le loro spettacolari esibizioni dal vivo, che includono acrobazie sul palco, luci colorate e interazioni con il pubblico. Le loro performance sono diventate una sorta di culto tra i fan e la band ha venduto milioni di biglietti per i loro concerti in tutto il mondo.

Oltre alla loro musica, i twenty one pilots sono anche molto impegnati nel sociale e promuovono la consapevolezza sulla salute mentale attraverso la loro musica e le loro attività filantropiche. Tyler Joseph, in particolare, ha fatto molte dichiarazioni sulla sua lotta con l’ansia e la depressione, incoraggiando i fan a cercare aiuto e supporto quando ne hanno bisogno.

In conclusione, i twenty one pilots sono una band eclettica e innovativa che ha conquistato il cuore di milioni di persone in tutto il mondo con la loro musica unica e commovente. Con testi sinceri e performance spettacolari, la band continuerà sicuramente a ispirare e motivare i loro fan per molti anni a venire.

 

 

 

 

 

 

Arianna

Appassionata di musica e televisione, su questo sito tratterà principalmente questi argomenti, insieme all'Oroscopo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *